BUONISSIMO
Seguici

Alimentari: Golosaria, tre giorni su 'il buono che fa bene'

Alimentari: Golosaria, tre giorni su 'il buono che fa bene'

Di: ANSA
Alimentari: Golosaria, tre giorni su 'il buono che fa bene'

(ANSA) – MILANO, 26 OTT – Il Buono che fa Bene. E’ questo il tema della tredicesima edizione di Golosaria, in programma da domani a lunedì a fieramilanocity. Un tema – viene spiegato dagli organizzatori in un comunicato – nato per raccontare l’ evoluzione del gusto nei primi 25 anni de ilGolosario: un bene che deriva dal piacere ma anche un bene del corpo, con la riscoperta dei superfood. Ci sono poi le nuove comunità di produttori e di botteghe che cambiano volto contribuendo a tenere vive le città. Sarà il tema portante del talk show d’apertura, condotto da Paolo Massobrio e Tessa Gelisio, con la partecipazione del ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio. Un tema, quello del benessere e della sostenibilità, portato da alcuni grandi marchi. Oltre che di benessere si parlerà anche di sostenibilità con Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica) che continua il suo progetto per la diffusione della doggy bag nei ristoranti ed Evolvere con il tema dell’energia sostenibile in ambito domestico. Buono e Bene, dunque, come specchio dello “stile italiano” e del modello mediterraneo che saranno declinati secondo alcune suggestioni. A partire dai supercibi quotidiani, ovvero ingredienti del nostro artigianato e dell’agricoltura che, inseriti regolarmente nell’alimentazione, possono cambiare la vita (dai cereali trasformati in farina ai formaggi a latte crudo fino a verdura e frutta). Saranno riuniti più di 300 espositori di tutta Italia, fra cui alcuni storici protagonisti che in questi 25 anni, hanno cambiato il modo di fare impresa.(ANSA).

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963