BUONISSIMO
Seguici

Torta di Pasqua

La torta di Pasqua ha qualcosa di davvero sorprendente: ha il nome di un dolce, ma il ripieno è salato tanto è vero che al suo interno ci sono tre tipi diversi di formaggio. Si tratta di una specialità tipica delle Marche, ma preparata in tutto il centro Italia, anche nell’Umbria, dove si chiama Crescia.

La crescia al formaggio prende il suo nome curioso da una leggenda molto antica. Pare che sia stata nominata così proprio da una donna, una fornaia, che durante una delle sue preparazioni quotidiane, diede vita a questa torta speciale, che nel cuocere in forno sembrava voler crescere sempre più verso l’alto.

Questa torta al formaggio sembra appunto una torta di pane, una grande pagnotta molto alta con all’interno una farcitura fragrante, ma allo stesso tempo cremosa. Perfetta da consumarsi, come suggerisce il nome, durante il periodo Pasquale, magari proprio durante la tipica grigliata di Pasquetta.

Come fare la torta di Pasqua? È davvero semplice. Fate sciogliere il lievito nel latte tiepido, disponete la farina a fontana e versateci dentro uova, sale, olio, latte e i formaggi grattugiati. Dopo la lievitazione aggiungete all’impasto il formaggio morbido, fate riposare un altro po’ e infornate!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Torta di Pasqua
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MOSCATO DI TORRE DE PASSERI
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: MARCHE
  • TEMPO: 20 min di preparazione 2h di lievitazione40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Latte fritto

    Per prima cosa fate intiepidire il latte, versatelo all'interno di una ciotola e scioglietevi dentro il lievito di birra

  2. La fotoricetta degli anolini in brodo

    Disponete la farina a fontana su un piano, aggiungetevi al centro le uova, l'olio, il sale, il latte col lievito e il pecorino e il parmigiano grattugiati

  3. Impasto

    Lavorate tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto morbido, copritelo con un panno e lasciatelo lievitare in un luogo caldo e asciutto per un paio d'ore

  4. formaggio

    Trascorso questo periodo aggiungete il formaggio tagliato a pezzetti, amalgamatelo nell'impasto, quindi ponetelo in uno stampo imburrato e rivestito di carta forno per un'altra ora di lievitazione

  5. Torta di Pasqua

    A questo punto cuocete la torta in forno a 180 gradi per 45 minuti, fino a doratura, quindi lasciatela stemperare per qualche minuto prima di servirla in tavola

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963