BUONISSIMO
Seguici

Crema al parmigiano

Se siete amanti del latte, ma soprattutto del formaggio, è giunto il momento di provare questa crema al parmigiano! Potete condirci una pasta, usarla come salsa di accompagnamento per la carne, oppure gustarla semplicemente da sola, con qualche crostini dorato di pane.

Servono pochissimi ingredienti: latte, burro, farina e ovviamente parmigiano! Di fatto dovrete creare la besciamella (se non avete voglia di farla comprate quella già pronta) e aggiungervi il formaggio, ed aspettare che si sciolga completamente.

Per testare tutta la bontà di questa salsa al formaggio, potete provare a sostituirla alla besciamella, nelle lasagne alla bolognese, ma anche nelle lasagne ai porcini! È fantastica anche per accompagnare degli asparagi al vapore, oppure per integrare un pasticcio di zucchine.

Ricordate in ogni caso che la densità della crema al parmigiano può variare a seconda dell’uso che volete farne: se la usate per condire un piatto, come una pasta, dovrà essere un po’ più liquida e fluida; mentre se la volete spalmare sui crostini, lasciatela un po’ più densa, quindi aggiungete meno latte.

Le nostre dosi in questa ricetta sono indicative! Dipende ovviamente dal piatto che andrete a fare, ma bastano di sicuro per sfamare quattro persone!

Vota:
CHE VOTO DAI?
3 Grazie per aver votato!
Crema al parmigiano
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Emilia-Romagna
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione20 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. crema-parmigiano-01

    Prendete una pentola dai bordi alti e fate scaldare il latte senza portarlo a ebollizione.

    In un altro tegame fate sciogliere il burro a fiamma bassa fin quando non sarà completamente liquido.

    Una volta sciolto il burro versate la farina a pioggia e mescolate.

  2. crema-parmigiano-02

    Versate un po' alla volta il latte riscaldato precedentemente e continuate a mescolare con la frusta, lasciando cuocere il composto a fiamma bassa.

    Una volta che il composto si sarà addensato, toglietelo dal fuoco e unite poco per volta il Parmigiano grattugiato amalgamandolo con le fruste.

  3. crema-parmigiano-03

    Una volta che il Parmigiano si sarà sciolto e amalgamato e la crema sarà abbastanza densa sarà pronta: se col cucchiaio raccogliete un po' di crema e lasciandola ricadere questa rimarrà per qualche istante in superficie vorrà dire che è pronta.

Consigli

Versate la crema al Parmigiano su un piatto di pasta, oppure per condire delle tartine. Potete conservarla in frigo coperta dalla pellicola al massimo per 2-3 giorni.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963