BUONISSIMO
Seguici

Castagne bollite

Le castagne bollite sono un piatto tipicamente autunnale, leggero e gustoso, ottimo per concludere il pasto in modo equilibrato. Sono decisamente più digeribili delle caldarroste e potete anche farci una bella purea.

Volete lessare le castagne in una pentola a pressione? Questo è un metodo che vi farà risparmiare sul tempo di cottura! Di solito in una pentola normale, le castagne si cuociono in 45 minuti, mentre se usate una pentola a pressione il tempo necessario è di soli 20 minuti (dopo il fischio).

Vi basterà incidere le castagne prima di inserirle in pentola a cuocere: fate attenzione a questo passaggio per evitare che scoppino durante l’ebollizione in acqua. E soprattutto questo piccolo accorgimento vi aiuterà a sbucciarle una volta cotte!

Come fare le castagne bollite? Si preparano rimuovendo la parte esterna della buccia e mettendole poi in ammollo per tutta la notte. Quindi poi non vi resta che lessarle in acqua bollente il giorno seguente, con l’aggiunta di una o più foglie di alloro, per circa una trentina di minuti.

Dopo averle cotte, potete conservare le vostre castagne per tre giorni a temperatura ambiente o anche per una settimana intera, ma in questo caso è meglio metterle in un contenitore e conservarle in frigo.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Castagne bollite
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CHIANTI NOVELLO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 8h di ammollo30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Castagne

    Private le castagne della parte esterna della buccia con un coltello particolarmente affilato e lasciatele in ammollo tutta la notte in acqua fredda

  2. Pentola bollore

    Mettete a cuocere a fiamma non troppo alta in acqua bollente e salata, aggiungendo una foglia di alloro per arricchire di sapore

  3. Castagne bollite

    Dopo almeno 20 minuti di cottura - e fino a un massimo di 35 - spegnete la fiamma e trasferite le castagne bollite in un recipiente o nel piatto da portata

Consigli

Dopo averle cotte, potete conservare le castagne bollite per tre giorni a temperatura ambiente o per una settimana in frigorifero

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963