BUONISSIMO
Seguici

Bretzel

Sfizioso e goloso, il bretzel è un simbolo della cucina tedesca e di derivazione, una sorta di pane dalla forma annodata e dal colore ambrato. Una preparazione dal gusto vivace e caratteristico, con cui accompagnare ogni tipo di pietanza nel segno della genuinità. E se vi piace questo tipo di cucina, date un’occhiata alla ricetta di questi sfiziosissimi antipasti tedeschi.

Come preparare il bretzel

I fantastici bretzel si preparano preparando una pasta con acqua, lievito, farina, burro, zucchero e sale, lasciandola riposare in frigo per tre ore, modellandola con la forma tipica e quindi mettendola nuovamente a riposo per un’altra ora. Dopo una velocissima sbollentata in pentola con acqua e bicarbonato, i bretzel vanno scolati, fatti asciugare, spennellati con uova, coperti di sale e quindi infornati. Ecco tutti i passaggi.

Bretzel VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GERMANIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione 4h 20 min di riposo50 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Acqua 250 ml
  • Uova 2
  • Zucchero q.b.
  • Burro 50 g
  • Farina 500 g
  • Lievito di birra 20 g
  • Bicarbonato 3 cucchiai
  • Sale 4 cucchiai

Preparazione

  1. Bretzel

    Stemperate il lievito nell'acqua tiepida, aggiungetevi lo zucchero e sciogliete a bagnomaria il burro, in una ciotola versate quindi della farina a fontana e unitevi il lievito di birra, l'acqua, il burro fuso e il sale

  2. Bretzel

    Impastate il composto con cura per qualche minuto e quindi create una sorta di piccola palla con l'impasto che andrà ricoperta, ma non troppo, di farina e lasciata riposare coperta per tre ore almeno

  3. Bretzel

    A lievitazione completata realizzate delle palline piuttosto allungate incrociando le due estremità dell'impasto, dando quindi subito la forma tipica; al termine, lasciate nuovamente a riposo per un'altra ora

  4. Bretzel

    Fate quindi bollire l'acqua, versate del bicarbonato e immergete all'interno della pentola, uno alla volta, i bretzel precedentemente realizzati per una trentina di secondi

  5. Bretzel

    Al termine scolateli con cura e poneteli sulla teglia con della carta da forno dove dovranno riposare per 15-20 minuti, dando così modo al pane di asciugare per bene

  6. bretzel

    Procedete quindi a spennellarli con le uova, ricoprite di sale grosso sopratutto nella parte centrale e quindi infornate a 220° finchè i bretzel non avranno assunto la doratura, più o meno dopo 50 minuti, quindi serviteli in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963