BUONISSIMO
Seguici

Marmellata di mele

La marmellata di mele è la confettura ideale per dolci e crostate, ma col suo sapore equilibrato è perfetta anche per uno spuntino o una merenda. Basta spalmarla su una fetta di pane per tornare immediatamente bambini e ripensare ai dolci intermezzi di una volta. E se volete concedervi una deliziosa variazione sul tema, ecco come preparare una fantastica marmellata di mele cotogne.

Come fare la marmellata di mele

La squisita marmellata di mele è una tra le più classiche confetture da fare in casa, preparata con mele grattugiate bagnate con il limone e poste in cottura, che deve durare almeno due ore e mezza e precede il trasferimento nei vasetti sotto vuoto, dove la marmellata può essere conservata fino a un anno. Ecco tutti i passaggi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Marmellata di mele
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Marmellata di mele

    Sbucciate le mele, eliminate i torsoli, quindi grattugiatele e spruzzatele doviziosamente con il succo di due limoni per evitare che la polpa possa annerire a contatto con l'aria

  2. Marmellata di mele

    Mettete quindi le mele grattugiate in una casseruola, unite lo zucchero e 4 cucchiai d'acqua e fate cuocere a fiamma bassa per circa due ore e mezza, mescolando frequentemente

  3. marmellata-mele

    Raggiunta la giusta consistenza, trasferite la marmellata di mele nei vasetti di vetro, lasciate raffreddare e poi chiudete ermeticamente: riponete in un luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce, potete conservarla fino a un anno

Consigli

Per un risultato ancora più gustoso vi suggeriamo di usare le mele renette cotte a fuoco lento per circa un'ora prima di usarle per la preparazione: in questo caso, le mele renette andranno prima tagliate a fette e cotte a fuoco bassissimo per circa un'ora, poi il composto ottenuto andrà pesato e cotto con uguale peso di zucchero fino a raggiungere la giusta consistenza

Domande frequenti

Cosa fare se la marmellata di mele è troppo densa?

Se la marmellata di mele è troppo densa va ammorbidita mettendola a bagnomaria: il calore dell'acqua la farà sciogliere. Dopo di che, si potrà diluire il composto con dell'acqua, in modo da renderlo meno denso.

Come conservare al meglio la marmellata di mele fatta in casa?

Consigliamo di conservare la marmellata di mele in appositi barattoli in vetro chiusi con tappi ermetici.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963