BUONISSIMO
Seguici

Porcini sott'olio

I porcini sott’olio sono un modo facile e delizioso per conservare i pregiati funghi e consumarli al momento giusto, accompagnando piatti speciali. Per una buona conservazione, naturalmente, è fondamentale che i porcini siano sanissimi e ben sodi e che l’olio sia di ottima qualità. Potete utilizzarli per accompagnare una deliziosa grigliata di carne mista.

Come fare i porcini sott’olio

Preparare gli squisiti porcini sott’olio non è particolarmente difficile. I funghi, infatti, dovranno essere tagliati, fatti bollire per 3 minuti in una miscela di vino, aceto e aromi prima di sistemarli in vasetti di vetro colmi d’olio per stagionare. Ecco tutti i passaggi per la preparazione della ricetta.

Porcini sott'olio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 12h di riposo20 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Porcini 1 kg
  • Aceto 1 l
  • Vino bianco 1 l
  • Alloro 3 foglie
  • Olio extravergine d'oliva 1 l
  • Sale q.b.
  • Grani di pepe q.b.

Preparazione

  1. Porcini sott’olio

    Pulite i porcini accuratamente utilizzando un panno umido o un pennellino e cercando di rimuovere eventuali residui di terriccio, quindi tagliateli a fettine sottili, cercando di mantenere il più possibile la loro forma originale

  2. Porcini sott’olio

    In una pentola mettete a scaldare l'aceto, il vino bianco: quando la miscela raggiungerà l'ebollizione, mettete i funghi al suo interno e fateli cuocere per circa 3 minuti

  3. Porcini sott’olio

    Raccogliete i porcini con una schiumarola e metteteli ad asciugare su un canovaccio, lasciandoli riposare per almeno 12 or.

  4. Porcini sott’olio

    Trascorso questo periodo di tempo, sistemate i funghi in vasetti di vetro con una fogliadi alloro e alcuni grani di pepe, ricoprendo i porcini completamente con olio extravergine d'oliva.

  5. Porcini sott’olio

    Mettete l'etichetta ai vasetti riportando la data di preparazione e riponete in un luogo buio e asciutto, lasciando trascorrere almeno una settimana prima di iniziare a consumare i porcini sott'olio

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963