BUONISSIMO
Seguici

Samosa

samosa sono un tradizionale piatto della cucina indiana i cui confini si sono rapidamente diffusi fino ad arrivare nelle zone del Mediterraneo. È una sorta di panzerotto ripieno di carne, verdure e spezie, tra cui il mitico Garam Masala. Prepararlo è meno difficile di quanto si pensi. E se vi piace, potete anche sbizzarrirvi nella realizzazione di succulente varianti come i samosa di verdure.

Come fare i samosa

I gustosissimi Samosa si preparano prima realizzando una pasta con farina integrale, olio, sale e acqua, poi preparando il ripieno che, oltre alla carne d’agnello, deve contenere verdure, patate, cipolla, olio e aromi. Successivamente i dischi di pasta farciti vanno infornati e serviti subito in tavola. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Samosa
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BARDOLINO CHIARETTO
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: INDIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione45 min di riposo45 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta Per il ripieno

Preparazione

  1. Samosa

    Setacciate la farina insieme al sale, aggiungete l'olio e mescolate per amalgamare grossolanamente, aggiungete quindi l'acqua e impastate formando una palla omogenea e soda, quindi conservatela coperta per 45 minuti.

  2. Samosa

    Mettete a bollire le patate senza sbucciarle in una pentola con abbondante acqua bollente finché saranno tenere, lasciatele raffreddare a temperatura ambiente e tagliatele, dopo averle pelate, a dadini.

  3. Samosa

    Scaldate in una casseruola l'olio al pepe, aggiungete l'agnello e fatelo rosolare, poi unite le patate, la cipolla tritata e cuocete per 3 minuti, aggiungendo poi i piselli, lo zenzero, i peperoncini, il coriandolo finemente tritato, l'acqua, il Garam Masala e il succo di lime.

  4. Minestrone di ortaggi

    Portate a bollore, quindi riducete l'intensità della fiamma e lasciate cuocere fino a quando il liquido sarà completamente evaporato, dopodiché spegnete e fate raffreddare completamente.

  5. Samosa

    A questo punto dividete la pasta in 20 parti uguali, stendetela in dischi di 21 cm di diametro e mettete una quantità uguale di ripieno su ogni disco, piegando e sigillando bene gli orli.

  6. samosa

    Sistemate i dischi su una placca da forno unta, spennellate con l'uovo e fateli cuocere per 30 minuti, ovvero finché saranno completamente dorati, servendo subito in tavola i samosa.

Consigli

Il Garam Masala è un miscuglio di spezie macinate che si usa nella cucina indiana. Se volete potete prepararlo voi stessi: basta macinare cardamomo, cannella, cumino, chiodi di garofano, pepe e noce moscata in parti uguali

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963