BUONISSIMO
Seguici

Frutti di mare in guazzetto

I frutti di mare in guazzetto sono una saporita minestra di mare preparata, oltre che con cozze e vongole, anche con filetti, lische e teste di pesce. Si tratta di un piatto ricco di gusto e di sostanza, genuino e nutriente, l’ideale per un’occasione speciale. Le “zuppe” – in realtà sono stufati – di pesce e frutti di mare misti sono specialità di tutti i paesi del Mediterraneo e in Italia sono tante le località di mare specializzate nel guazzetto. Provate anche quello alla marinara.

Come fare i frutti di mare in guazzetto

I meravigliosi frutti di mare in guazzetto si realizzano cuocendo le verdure e poi tritandole, a parte invece si preparerà il brodo di pesce con le code e le lische filtrando al termine il liquido ottenuto e unendolo alle verdure. Ecco i passaggi per i frutti di mare in guazzetto illustrati nel dettaglio e con abbondanza di particolari.

 

 

Frutti di mare in guazzetto VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: FALANGHINA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h 30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Olio extravergine d'oliva 3 cucchiai
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1
  • Aglio 2 spicchi
  • Polpa di pomodoro 400 g
  • Acqua 1 l
  • Gamberi 250 g
  • Alloro secco 1
  • Timo 1 cucchiaino
  • Cozze 700 g
  • Vongole 450 g
  • Vino bianco 250 ml
  • Filetti di pesce 1 kg
  • Lische, ritagli e teste di pesce 450 g
  • Prezzemolo 3 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pane q.b.

Preparazione

  1. Frutti di mare in guazzetto

    Scaldate l'olio in una pentola media, aggiungete la cipolla e cuocete lentamente fino a quando non sarà morbida, ma non colorata, poi unite la carota tagliata a rondelle e il sedano e cuocete per altri 5 minuti

  2. Frutti di mare in guazzetto

    Aggiungete anche l'aglio, i pomodori coi loro succhi e 250 ml d'acqua, cuocete a fiamma media per circa 15 minuti, fino a quando gli ortaggi non saranno morbidi, quindi riduceteli in purea con un passaverdure e metteteli da parte

  3. Frutti di mare in guazzetto

    Mettete i filetti di pesce in una capiente pentola insieme alle lische, alle teste e ai ritagli, aggiungete le erbe aromatiche, il pepe e la restante acqua, portate a ebollizione e fate cuocere a fiamma bassa per 25 minuti

  4. Frutti di mare in guazzetto

    Eliminate con l'aiuto di una schiumarola la schiuma che sale in superficie, poi a cottura ultimata filtrate il tutto e versate in una pentola con la salsa di pomodoro, facendo insaporire

  5. Frutti di mare in guazzetto

    Mettete le cozze e le vongole in una pentola insieme al vino, coprite e fate cuocere col vapore fino a quando i gusci saranno aperti, eliminando quelli che non si aprono e sgusciando quasi tutti i molluschi

  6. Frutti di mare in guazzetto

    Prelevate i frutti di mare e metteteli da parte, filtrate il liquido di cottura attraverso uno strato di carta da cucina e aggiungetelo al misto di brodo e salsa di pomodoro, regolando di sale e pepe

  7. frutti-mare-guazzetto

    Portate la salsa a ebollizione, aggiungete il pesce e fate bollire per 5 minuti, quindi aggiungete le cozze e i frutti di mare e cuocete per altri 2-3 minuti, poi trasferite il guazzetto in una casseruola riscaldata, cospargete col prezzemolo e servite con fettine di pane

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963