BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Prezzemolo

Conosciuto sin dall'antichità e con numerosi benefici, il prezzemolo è un'erba aromatica usata come ingrediente per tantissime ricette Prezzemolo

Pianta erbacea presente soprattutto nelle zone temperate, il prezzemolo (nome scientifico Petroselinum crispum) è un’erba della famiglia delle Apiaceae utilizzata prevalentemente in cucina per guarnire o insaporire le pietanze visto come il suo sapore si sposa armoniosamente con buona parte degli alimenti. Dal colore vivo e brillante, il prezzemolo fresco è caratterizzato da un piacevole aroma ed è un alleato per la salute e l’equilibrio naturale del corpo visto l’ottimo contenuto vitaminico e di minerali.

Prezzemolo, proprietà principali

Noto fin dall’antichità, il prezzemolo in passato veniva utilizzato per le sue proprietà medicinali, proprio come aglio e cipolla. L’uso di questa particolare erba divenne abituale in cucina solamente a partire dal Medioevo. Questa pianta semiselvatica infatti ha la capacità di attecchire anche nei luoghi deserti e la sua diffusione sarebbe stata favorita dagli uccelli che ne sparpagliavano i semi. Omero nei suoi scritti racconta che gli Achei davano il prezzemolo ai cavalli, mentre nella mitologia greca questo alimento è associato all’eroe Archemoro, l’araldo della morte. Proprio per questo motivo spesso con la pianta venivano adornate le tombe dei defunti. In cucina è un ingrediente indispensabili per numerose preparazioni: arricchisce il pesce, dà gusto ai risotti e alla pasta.

Prezzemolo, valori nutrizionali

Spezia ricca di vitamine e sali minerali, il prezzemolo ha valori nutrizionali per 100 grammi di parte edibile pari a circa 30 Kcal. Si può quindi definire un alimento a basso contenuto calorico. Le proteine sono pari a circa 3,7 grammi, indispensabili per lo sviluppo e la crescita delle cellule, 0,6 grammi di lipidi utili come deposito di energia, tracce di zuccheri semplici e carboidrati (che rappresentano il motore energetico dell’organismo).

Prezzemolo, benefici e controindicazioni

Visto l’elevato contenuto di vitamine e sali minerali, il prezzemolo è senza dubbio un’erba aromatica con moltissime proprietà terapeutiche e curative. In poco meno di 20 grammi si trova la stessa quantità di vitamina C, fonte di beta carotene dall’azione antiossidante per la pelle, che si può trovare in un’arancia. Viene utilizzato per il mal di denti oppure per lenire contusioni, ecchimosi o punture di insetto. Se masticato apporta benefici all’alitosi. Le sue proprietà diuretiche sono dovute soprattutto al potassio contenuto in grande quantità nelle radici grazie alle quali viene mantenuta sotto controllo la pressione e l’ipertensione.

LEGGI TUTTO
  1. Tartare di vitello
  2. Scaloppine ai porcini
  3. Polpette al sugo con purè
  4. Pollo alla cacciatora, ricetta della nonna
  5. Baccalà in umido
  6. Alici marinate
  7. Spaghetti alle vongole
  8. Carciofi in padella
  9. Coniglio alla cacciatora
  10. Zucchine al pomodoro

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963