BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Carote

La carota è un ortaggio saporito disponibile in qualsiasi stagione dell'anno; ricco di sali minerali e vitamine, contribuiscono a mantenere in forma l'organismo. Conosciamone meglio le caratteristiche Carote

Carote, proprietà principali

La carota è un ortaggio con forma a fittone che cresce sotto terra – di per sé è una radice – e si raccoglie facilmente grazie al ciuffo di foglie che fuoriescono. La forma e il colore varia a seconda della zona d’origine: in Asia sono lunghe e color zafferano, in Europa hanno l’estremità meno appuntita e sono tipicamente arancioni. Tuttavia sono state introdotte anche altre tipologie: la bianca, la marrone e la viola, con caratteristiche organolettiche leggermente differenti. In Italia la produzione della carota si concentra in Sicilia, AbruzzoLazio, ma anche in Veneto, Emilia RomagnaPuglia.

Tra le qualità di carota presenti ricordiamo la Rossa parigina e la Rossa corta Signal tra quelle a radice corta, la Nantes e la Amsterdam tra quelle a radice media e la Fiumicino tra quelle a radice lunga. Le carote si possono seminare tra febbraio e ottobre – il periodo ideale è la primavera – in terreni drenanti e con pochi sassi con temperature intorno ai 18 °C, anche se resiste fino ai 6. In genere si raccolgono dopo soli due mesi dalla semina. Sono però disponibili in qualsiasi stagione dell’anno.

Carote, valori nutrizionali

Le carote contengono 33 calorie ogni 100 g di prodotto e sono costituite dall’82% di carboidrati, dal 13% di proteine e dal 5% lipidi. Contengono molta acqua, oltre a buone quantità di folati, vitamine A, K e C, ma anche niacina, vitamina E e B6, tiamina e riboflavina. Tra i numerosi sali minerali considerevole l’apporto di potassio, seguito da sodio, fosforo, calcio, magnesio, manganese, ferro e zinco.

Carote, benefici e controindicazioni

Ha infatti proprietà curative contro i disturbi di intestino e fegato, l’acidità di stomaco, la fermentazione intestinale, la colite e la stipsi. Ottima anche per la pelle, per alleviare le scottature, diminuire acnemacchie e inestetismi della cute. Inoltre svolge un’attività benefica nei confronti del cavo orale e dell’apparato respiratorio, proteggendo le gengive, contrastando le carie e le afte, le bronchiti, l’asma e addirittura l’insorgenza di tumori ai polmoni. Infine serve durante l’allattamento, favorisce la formazione di ossa e denti, è un buon alleato del sistema cardiovascolare e contro la vista debole, combatte arteriosclerosiartrite gotta. Non risultano controindicazioni nell’assunzione.

LEGGI TUTTO
  1. Zuppa di pollo e scarola
  2. Polpette al sugo con purè
  3. Carote agrodolci
  4. Bocconcini di pollo contadini
  5. Timballo di riso alla romana
  6. Carrot cake alle tre farine
  7. Minestra di pane
  8. Ragù di coniglio
  9. Vitello tonnato in doppia salsa
  10. Zuppa di verdure e cicale di mare

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963