BUONISSIMO
Seguici

Pappardelle ai funghi porcini

Le pappardelle ai funghi porcini si cucinano condendo le pappardelle con una salsa di funghi porcini tagliati a fettine sottili e rosolati con olio e aglio e successivamente uniti al prosciutto crudo tagliato a dadini. Al termine lo serviremo con abbondante prezzemolo tritato.

Pappardelle ai funghi porcini VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pappardelle 500 g
  • Funghi porcini 300 g
  • Aglio a spicchi 2
  • Sale q.b.
  • Olio di oliva extravergine q.b.
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Prosciutto crudo 150 g
  • Burro 50 g

Preparazione

  1. Pappardelle ai funghi porcini Versare qualche cucchiaio d'olio in una padella e mettervi i due spicchi d'aglio schiacciati. Appena l'aglio sarà dorato eliminatelo e versatevi i funghi porcini tagliati a listerelle, lasciandoli cuocere per 10 minuti.
  2. Pappardelle ai funghi porcini Aggiungete il bicchiere di vino e continuare la cottura per altri 10 minuti e fino alla completa evaporazione del vino, regolate di sale.
  3. Pappardelle ai funghi porcini Tagliate le fette di prosciutto a quadretti e aggiungetele ai funghi assieme al burro, mescolando delicatamente per farli amalgamare bene.
  4. Pappardelle ai funghi porcini In abbondante acqua salata avrete fatto cuocere le pappardelle al dente aggiungendole poi ai funghi e facendo mantecare il tutto per qualche minuto. Spolverate con prezzemolo tritato e servite in tavola.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963