BUONISSIMO
Seguici

Ossobuchi Lacustri

Gli ossibuchi lacustri vengono realizzati sciogliendo il burro nel tegame e ponendo gli ossibuchi infarinati per farli dorare e quindi procedendo mettendo le varie verdure con il vino. A verdure imbiondite porremo i pomodori tritati e pelati e lasceremo cuocere per 1h e 15 minuti aggiungendo del brodo. 

Ossobuchi Lacustri VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: BARDOLINO CHIARETTO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Ossobuchi di vitello 4
  • Burro 60 g
  • Sedano 1 gambo
  • Carota 1
  • Cipolla 1/2
  • Acciuga 2
  • Farina q.b.
  • Vino bianco 12 bicchiere
  • Pomodori 250 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Limone 1/2
  • Brodo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Ossobuchi Lacustri Nel burro appena sciolto nel tegame mettete gli ossobuchi leggermente infarinati e fateli dorare dalle due parti, versate il vino bianco secco e, non appena sarà evaporato, aggiungete un trito di sedano, carota, cipolla e acciuga, sale e pepe.
  2. Ossobuchi Lacustri Quando le verdure cominceranno a imbiondire, unite i pomodori, dopo averli pelati e tritati, coprite e fate cuocere per circa 1 ora e 15 minuti, aggiungendo di tanto in tanto del brodo per ottenere un sugo denso.
  3. Ossobuchi Lacustri Qualche minuto prima di togliere la carne dal fuoco, mescolatevi un trito fatto con l'aglio, il prezzemolo e la scorza di limone. Servite caldo in tavola.

Consigli

Gli ossibuchi lacustri vedono le loro origini nella vecchia Lombardia contadina: questo piatto è, infatti, originario dell'inizio secolo e trova diverse varianti locali, come quella milanese che elimina in parte le verdure.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963