BUONISSIMO
Seguici
#RICETTEDIFAMIGLIA

Pollo alla cacciatora, ricetta della nonna

Il pollo alla cacciatora è un gustoso secondo piatto della cucina italiana che riporta ai profumi casarecci di una volta. L’irresistibile sughetto rende la carne estremamente morbida… Impossibile non fare la scarpetta!

Per chi preferisce la carne bianca alla sorella rossa, troverà questo pollo al quanto soddisfacente: ne esistono tantissime versioni, più ricche e più leggere.

Un consiglio, per ottenere un pollo “poco impegnativo”, può essere quello di cuocerlo senza la pelle: non solo sarà più digeribile, ma assorbirà meglio anche tutti gli aromi.

È un piatto italiano, ma non regionale! Toscana, Emilia Romagna, Piemonte… potremmo continuare quasi all’infinito. Tutte preparazioni diverse, con un unico comune denominatore: l’utilizzo degli odori, principalmente rosmarino, e la marinatura con vino.

È essenzialmente un piatto povero, da sempre preparato con quel che si trovava in cucina. Ma perché tutti lo conosciamo con questo nome curioso? Forse perché, come tutti i piatti che vengono definiti “alla cacciatora”, viene condito con una base di rosmarino e aglio, di solito utilizzata dai cacciatori appunto, per dare gusto al loro bottino.

Insomma, una definizione e mille varianti! Un esempio? Beh, la tradizionalissima versione di pappardelle alla cacciatora, ma anche di altri animali, come lepre e coniglio, più delicate anche nel gusto.

Di: Marco per la rubrica #ricettedifamiglia
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Pollo alla cacciatora, ricetta della nonna
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO REGGIANO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. lavare-pollo
    Sciacquate i pezzi di pollo e asciugateli bene con della carta da cucina.
  2. Pollo alla curcuma

    Metteteli in una casseruola con il burro, tre cucchiai d'olio, la cipolla affettata, l’aglio e il rosmarino; sfumate con un bicchiere di vino bianco.

  3. pollo-salsa

    Fateli rosolare bene per circa 15 minuti e aggiungete la polpa di pomodoro, la carota e il sedano tritati.

  4. Enchiladas di pollo
    Mescolate bene e bagnate con un mestolino di brodo. Salate e pepate.  Portate a bollore, quindi abbassare la fiamma, coprire e cuocere per altri 40-45 minuti o comunque fino a quando la carne è cotta e il sugo ristretto.
  5. pollo-alla-cacciatora

    Lasciate riposare il pollo alla cacciatora per una decina di minuti al caldo, quindi servite con una manciata di prezzemolo tritato.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963