BUONISSIMO
Seguici

Buccellato siciliano

Il buccellato siciliano è un dolce tipico originario di Castellammare del Golfo in provincia di Trapani, che si è poi diffuso rapidamente in tutta l’isola. Un impasto di pasta frolla, steso a sfoglia non sottile e farcita con un ripieno di fichi secchi, uva passa, mandorle, scorze d’arancia o altri ingredienti che variano a seconda delle zone in cui viene preparato (esiste anche il buccellato toscano, tipico di Lucca).

Come fare il buccellato siciliano

Vediamo i passaggi fondamentali di questa ricetta che poi approfondiremo.

  1. Preparare la pasta frolla per l’impasto
  2. Lavorare i fichi e tutti gli altri ingredienti
  3. Far riposare l’impasto in frigo per poi dargli forma
  4. Infornare e cospargere di zucchero o pistacchi il dolce

Per un dolce che non si dimentica più, provate a preparare il buccellato siciliano, il risultato vi lascerà ampiamente soddisfatti.

Buccellato siciliano VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: PASSITO O MALVASIA
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 1h 30 min di preparazione1 d di riposo45 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 1 kg
  • Strutto 300 g
  • Lievito per dolci 1 bustina
  • Zucchero 250 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Ammoniaca per dolci 15 g
  • Latte 250 ml
  • Tuorlo 1
  • Sale q.b.
  • Fichi 300 g
  • Fettine di mandorle tostate 300 g
  • Cannella 2 cucchiaini
  • Cioccolata fondente 200 g
  • Cacao amaro 2 cucchiaini
  • Uva passa 50 g
  • Marmellata di albicocche 125 g
  • Miele 125 g

Preparazione

  1. Farina

    In una ciotola preparate la pasta frolla setacciando la farina, il lievito per dolci e la vanillina. Incorporate lo strutto e continuate a lavorare aggiungendo sale e un tuorlo d’uovo. Unite il latte, in cui avrete fatto sciogliere l’ammoniaca per dolci e lavorate fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgete il tutto in un foglio di pellicola trasparente e fate riposare in frigo per un giorno intero

  2. Fichi

    Immergete fichi secchi in una ciotola di acqua molto calda per almeno 15 minuti. Scolateli, togliete il picciolo e tagliateli a piccoli pezzetti. Ai fichi aggiungete le mandorle e le noci tostate, due cucchiaini di cannella, i pezzettini di cioccolato fondente, l’uva sultanina, due cucchiaini di cacao amaro la marmellata e il miele. Mettete l’impasto in frigo e fate risposare per alcune ore

  3. Miele

    Prendete il panetto e dategli una forma rettangolare; al centro disponete il ripieno e formate un salsicciotto saldando bene le due estremità che andrete ad unire dandogli la forma di una ciambella

  4. buccellato siciliano

    Adagiate il buccellato su una teglia coperta da carta da forno e infornate a 180° per 45 minuti in forno preriscaldato. Fate raffreddare e cospargete il dolce di zucchero a velo o, a piacere, pistacchi tritati

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963