BUONISSIMO
Seguici

Latte intero

Il latte intero è un alimento ricco di sostanze nutritive ottime per il nostro organismo, soprattutto per rafforzare le ossa in fase di crescita. Conosciamo meglio le sue caratteristiche. Latte intero

Latte intero, proprietà principali

In genere con il termine latte intero si intende la bevanda che deriva dalla mungitura dalle femmine del bovino, in particolare da alcune razze come la Frisona, la Pezzata rossa e la Jersey capaci di produrre in media dai 5 ai 6.000 l all’anno per capo. Attraverso la diminuzione o eliminazione dei grassi in esso contenuti – che devono ammontare a un minimo del 3,5% – si ottengono le varietà parzialmente scremato scremato.

Esistono tre tipologie di latte intero. Il latte crudo è più ricco di nutrienti, ma difficilmente digeribile e potenzialmente contaminato da batteri patogeni; prevede esclusivamente la macrofiltrazione e viene utilizzato per la produzione di diversi formaggi tra cui il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano. Il latte intero fresco viene centrifugato, scremato per ottenere il latte magro e di nuovo unito ai grassi omogeneizzati ottenuti. Inoltre viene riscaldato a 72 °C per 15-40 secondi, processo che permette di conservarlo per 2-3 giorni in frigorifero. Infine il più venduto è il latte intero a lunga conservazione che viene riscaldato a 130 °C per 2 secondi e si conserva fino a 9 mesi. In commercio si trovano anche le versioni senza lattosio.

Latte intero, valori nutrizionali

Il latte fornisce 63-70 calorie ogni 100 g. Contiene perlopiù acqua e zuccheri, e una percentuale pressoché identica di proteine e grassi, saturi e colesterolo. Tra le vitamine sono ben rappresentate la D e quelle del gruppo B, in particolare la B2, ma anche la , mentre tra i sali minerali ricordiamo ottime quantità di calcio, potassio e fosforo, ma anche di sodio, magnesio, selenio, ferro, zinco e rame.

Latte intero, benefici e controindicazioni

Il latte è ricco di elementi fondamentali per la crescita e il mantenimento in buona salute dell’organismo, in primis delle ossa, motivo per cui è consigliato ai bambini, agli anziani, alle donne in età fertile e in menopausa, ma anche agli sportivi. Infatti è responsabile dell’aumento della massa muscolare magra e riduce l’assimilazione dei grassi, oltre a controllare la glicemia e diminuire il rischio di contrarre il diabete di tipo 2. Inoltre serve a rafforzare il nostro sistema immunitario e aiuta l’intestino. Tuttavia è sconsigliato in caso di allergia o intolleranza.

 

 

LEGGI TUTTO
  1. Cotolette di cavolfiore al forno
  2. Crostata di patate dolci
  3. Panna cotta
  4. Biscotti alla cannella
  5. Tortine stellate al cioccolato
  6. Crumble o sbriciolata di mele
  7. Torta di pane, pere e pesche
  8. Rotolo dolce alla cannella
  9. Bomboloni di zucca
  10. Muffins di riso

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963