BUONISSIMO
Seguici

Ossibuchi con il risotto giallo

Gli ossibuchi con il risotto giallo si realizzano cuocendo gli ossibuchi e servendoli cosparsi di prezzemolo tritato con l’aglio, al limone e accompagnando il tutto con il riso allo zafferano. Ecco i passaggi per gli ossibuchi con il risotto giallo.

Ossibuchi con il risotto giallo VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: BARBERA DELL'OLTREPÒ PAVESE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Ossibuchi piuttosto spessi 4
  • Burro 60 g
  • Pomodori 60 g
  • Cipolla 1/2
  • Aglio a spicchi 1
  • Prezzemolo 1 manciata
  • Limone 1
  • Vino bianco 12 bicchiere
  • Brodo q.b.
  • Farina q.b.
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
Per il risotto alla milanese
  • Riso 400 g
  • Burro 80 g
  • Lodigiano grattugiato 60 g
  • Midollo di bue 60 g
  • Cipolla 1 piccola
  • Zafferano 1 bustina
  • Brodo 1 l

Preparazione

  1. Ossibuchi con il risotto giallo

    Preparate prima gli ossibuchi: soffriggete nel burro e poco olio e la cipolla tritata, unite gli ossibuchi precedentemente infarinati, farli ben rosolare a fuoco vivo, spruzzarli con il vino, lasciate evaporare e aggiungete i pomodori a pezzetti.

  2. Ossibuchi con il risotto giallo

    Salate, pepate e cuocete la carne a fuoco basso e a recipiente coperto, bagnandola di tanto in tanto con poco brodo. 

  3. Ossibuchi con il risotto giallo

    Preparate nel frattempo il risotto: in una casseruola mettete la cipolla tagliata in grossi pezzi, il midollo e metà del burro; mettere al fuoco e rosolate dolcemente per dieci minuti, poi togliete la cipolla e aggiungete il riso.

  4. Ossibuchi con il risotto giallo

    Fatelo tostare per circa 5 minuti a fuoco moderato mescolando continuamente, aggiungete un mestolo di brodo, mescolate ancora una volta e quindi toglietelo dal fuoco il tempo necessario affinchè il riso assorba il brodo.

  5. Ossibuchi con il risotto giallo

    Rimettete quindi nuovamente al fuoco e continuare ad aggiungere poco alla volta il brodo senza più togliere dal fuoco. Qualche minuto prima che il riso sia cotto aggiungere lo zafferano sciolto in poco brodo, il rimanente burro e mescolare lentamente, ma continuamente.

  6. Ossibuchi con il risotto giallo

    Quando il riso è cotto togliete la casseruola dal fuoco, unite tutto il formaggio e mescolate per un paio di minuti. A cottura quasi ultimata degli ossibuchi cospargergeteli con prezzemolo tritato insieme con l'aglio e la scorza di mezzo limone. 

  7. Ossibuchi con il risotto giallo

    Versare il risotto su un piatto riscaldato, disporvi sopra gli ossibuchi, cospargerli con il loro sughetto e servire subito.

Consigli

La ricetta degli ossibuchi con il risotto giallo è presa da un vecchio ricettario di Angelo Foti Carenzi, cuoco presso la famiglia Castelbarco intorno al 1860, e ne rispecchia tutte le tradizionali procedure.

VEDI LA VIDEO RICETTA DEGLI OSSIBUCHI

 

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate