BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Midollo di bue

Il midollo di bue è un ingrediente che si trova alla base di alcune delle preparazioni più gustose della cucina tradizionale regionale italiana. Midollo di bue

Il midollo di bue è un ingrediente utilizzato in cucina per preparare secondi piatti a base di carne, sughi e risotti. Il midollo è una sostanza grassa che si trova all’interno delle ossa dell’animale e che viene impiegato in cucina dopo essere stato ricavato dalle ossa da midollo. Può essere utilizzato intero o tagliato a fette, ed è l’ingrediente base di moltissime ricette della tradizione regionale italiana come il risotto alla milanese. Il midollo più utilizzato in cucina è quello giallo, ricavato cioè dalle ossa lunghe, ma viene anche cucinato quello rosso che contiene maggiori sostanze nutritive.

Midollo di bue, proprietà principali

Il midollo di bue è molto apprezzato nella cucina italiana ed è indispensabile per alcune preparazioni della tradizione gastronomica locale. Ha un aroma particolare e molto caratteristico che tende a dare un gusto incredibile ai piatti a base di carne. Può essere acquistato in macelleria o al supermercato ed è opportuno consumarlo fresco, meglio se subito dopo l’acquisto. Prima di portarlo in tavola occorre lasciarlo bollire in acqua salata, così che le parti di carne presenti vicino all’osso si ammorbidiscano e possano essere rimosse.

Midollo di bue, valori nutrizionali

Il midollo di bue rappresenta una ricchissima fonte di proteine e ha un’altrettanta provenienza di grassi monoinsaturi che fanno bene al colesterolo e che riducono il rischio di malattie cardiovascolari. Per questo motivo è considerato un ingrediente adatto a ogni regime alimentare.

Midollo di bue, usi in cucina

Il midollo di bue è molto apprezzato nella cucina italiana ma anche in quella internazionale, vediamo insieme come utilizzarlo. Può essere tagliato a fette e diventare una guarnizione di alcune ricette tipiche della tradizione, oppure inserito negli altri ingredienti durante la cottura così da insaporire la preparazione. Può anche essere sbriciolato all’interno dei piatti per conferire loro un sapore intenso e delizioso. Il midollo di bue è anche il protagonista assoluto dell’ossobuco alla milanese, perché sciogliendosi durante la lunga cottura esalta il sapore e lo caratterizza in maniera univoca. Infine può essere utilizzato per la preparazione di salse deliziose.

Domande frequenti

Che sapore ha il midollo di bue?

Il sapore del midollo di bue dipende spesso dall'età dell'animale: più è adulto, più il sapore del midollo diventa intenso e untuoso.

  1. Passatelli in brodo
  2. Risotto alla milanese
  3. Pollo ripieno alle noci
  4. Zuppa di cappone
  5. Ossibuchi con il risotto giallo
  6. Salsa pearà

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963