BUONISSIMO
Seguici

Minestrone alla genovese

Il minestrone alla genovese è un gustoso primo piatto a base di verdure tipico del capoluogo ligure, che prevede l’impiego di una tazzina di pesto. Si tratta di un piatto caldo, stuzzicante e facile da preparare, con tante verdure e ortaggi che si uniscono in perfetta armonia. E se amate il minestrone, provatelo pure nella versione alla pugliese.

Come fare il minestrone alla genovese

Il delizioso minestrone alla genovese si prepara lessando le verdure in acqua bollente e aggiungendo, una volta che sono ben cotte, la pasta. Al termine, quando la pasta è ancora al dente, uniremo anche il pesto e serviremo con del parmigiano grattugiato. Ecco i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

CHE VOTO DAI?
2 Grazie per aver votato!
Minestrone alla genovese
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: GOLFO DEL TIGULLIO BIANCO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: LIGURIA
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Minestrone alla genovese

    Per prima cosa fate bollire in una pentola dell'acqua salata e buttate, al momento della bollitura, fagioli, melanzane ripulite e affettate, fagiolini verdi, patate, zucchine affettate e alcuni cucchiai d'olio

  2. Minestrone alla genovese

    Quando le verdure saranno ben cotte, più o meno dopo una ventina di minuti, unite le tagliatelle

  3. Minestrone alla genovese

    Quando la pasta è ancora al dente unite in pentola anche il pesto, tanto quanto una tazzina da caffè, e una volta terminata la cottura servite in tavola con una buona spolverata di parmigiano

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963