BUONISSIMO
Seguici

Timballo di riso alla romana

Il timballo di riso alla romana si realizza lasciando in ammollo le animelle e preparando una salsa di pomodoro in padella con il grasso di prosciutto; si sbollenteranno le animelle e si taglieranno a fettine unendole poi alla salsiccia e al resto della carne passata in padella.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Timballo di riso alla romana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 20 min di preparazione 2h di ammollo 2h 20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Timballo di riso alla romana

    Lasciate in ammollo le animelle in acqua tiepida per circa 2 ore. Mondate e lavate il sedano e la carota e tritateli con la cipolla.

  2. Timballo di riso alla romana

    Fate appassire il trito di verdure con 50 grammi di burro e un battuto di prezzemolo, aglio e grasso di prosciutto; unite i pomodori pelati, un pizzico di sale e una macinata di pepe e fate cuocere il tutto per 30 minuti, aggiungendo poca acqua calda, se necessario.

  3. Timballo di riso alla romana

    Sgocciolate le animelle, sbollentatele, lasciatele raffreddare e tagliatele a fettine.

  4. Timballo di riso alla romana

    Unite al sugo di pomodori le creste di pollo tagliate a pezzetti, i funghi sgocciolati e strizzati e lasciate cuocere per 15 minuti, quindi aggiungete i fegatini tagliati a pezzetti e le fettine di animelle e proseguite la cottura per altri 15 minuti.

  5. Timballo di riso alla romana

    Intanto tagliate la salsiccia a fettine di circa 1 cm di spessore e fatele saltare per 5 minuti in un tegame con 10 g di burro; unitele al sugo insieme al prosciutto a dadini, mescolate e fate insaporire per 10 minuti.

  6. Timballo di riso alla romana

    Preparate il risotto con 4 cucchiai di sugo e il brodo bollente; unite il formaggio grattugiato, le uova, mescolate e lasciatelo raffreddare.

  7. Timballo di riso alla romana

    Versate il risotto ormai freddo in uno stampo imburrato e cosparso con 1 cucchiaio di pangrattato; aggiungete il sugo rimanente e coprite con il resto del riso; cospargete con il pangrattato avanzato e completate con il burro rimasto a fiocchetti.

  8. Timballo di riso alla romana

    Cuocete il timballo nel forno già caldo a 200 °C per 1 ora. Sfornate, lasciate riposare per 5 minuti, capovolgetelo su un piatto da portata e servite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963