BUONISSIMO
Seguici

Vermicelli croccanti

vermicelli croccanti sono un classico della cucina asiatica, uno street food che potete assaggiare per le vie di Bangkok, ma che potete preparare a casa in pochissimo tempo. Forse li conoscete già o li avrete assaggiati in qualche ristorante thailandese sotto forma di noodles!

Questo piatto della tradizione orientale è anche conosciuto come pad thai: la preparazione è la stessa, vi basta infatti friggere singolarmente tutti gli ingredienti, anche i vermicelli, finché ciascuno non diventerà croccante al punto giusto.

Lo street food thailandese racchiude tutta l’essenzialità della cucina orientale, alquanto esotica : si tratta di un piatto a base di noodles di riso che mixa mare e monti, ovvero gamberi e pollo. E non solo, ci sono anche le uova sbattute!

Se, invece che incorporare entrambe le uova, preferite fare una frittatina sottilissima, non ci sono problemi: arrotolatela e tagliatela a striscioline sottili e unitela al resto degli ingredienti solo alla fine della preparazione, proprio quando il piatto sta per arrivare in tavola.

Ma in questi spaghetti asiatici c’è anche il tofu, ingrediente che i palati asiatici amano da sempre e che anche noi italiani stiamo imparando ad apprezzare. Con il tofu potete fare moltissime ricette : insalata, tacos o persino delle bruschette.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Vermicelli croccanti
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • NAZIONE: THAILANDIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Vermicelli croccanti

    Riscaldate l'olio in un wok. Tagliate il tofu a fettine sottili e poi a listarelle e friggetele finché risultano croccanti. Rosolate il pollo e mettetelo da parte. Friggete i vermicelli fino a farli diventare bianchi e croccanti; scolateli. Eliminate l'olio usato per friggere, tranne 2 cucchiaiate.

  2. Vermicelli croccanti

    Rosolate i gamberetti insieme con le cipolle e l'aglio per 1 minuto e mezzo mescolando, e poi scolateli.

  3. Vermicelli croccanti

    Versate nella padella le uova sbattute e rompetele con una spatola quando iniziano a rapprendersi. Tiratele fuori appena sono cotte. Pulite la padella.

  4. Vermicelli croccanti

    Riunite nel wok lo zucchero, il succo di lime, l'aceto, l'acqua e la salsa di pesce; portate a bollore, unite il peperoncino e cuocete per 2 minuti. Unite i vermicelli fritti alla salsa ottenuta e saltateli a fuoco vivo, mescolando bene. Aggiungete tofu, pollo, gamberetti, cipollotti, l'aglio e le uova. Riscaldate per 3 minuti circa, mescolando delicatamente. Trasferite su un piatto da portata e guarnite con i germogli di soia e erba cipollina.

Consigli

Piuttosto che incorporare entrambe le uova potete fare una frittatina sottilissima, che arrotolerete e taglierete a striscioline sottili. Disponete i vermicelli a piramide sul piatto da portata e guarnite con le strisce di omelette.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963