BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Olio di semi di arachide

L'olio di semi di arachide ha molteplici usi in cucina e tanti benefici per la salute Olio di semi di arachide

Tra i più pregiati oli di semi è quello che si avvicina di più all’olio di oliva per caratteristiche organolettiche che per la composizione chimica: è l’olio di semi di arachide, che ha molteplici usi in cucina. È infatti l’olio di semi più adatto per friggere ed è largamente utilizzato per la produzione industriale di maionese e margarina.

Olio di semi di arachide, proprietà principali

L’olio di semi di arachide si ottiene tramite spremitura a freddo o per mezzo di solventi e raffinazione dei semi: la composizione è molto simile a quella dell’olio di olivapoiché contiene molti acidi monoinsaturi e pochi polinsaturi. La sua leggerezza e il suo gusto poco spiccato e più delicato sono delle caratteristiche che lo rendono perfetto per la preparazione di dolci e torte. Grazie al suo punto di fumo abbastanza alto (circa 180°) si presta per friggere qualsiasi alimento, dalle verdure, al pesce, agli impasti, senza dimenticare le patatine. Ma non solo: l’olio di semi di arachidi è perfetto per condire insalate e verdure a crudo.

Olio di semi di arachide, valori nutrizionali

Il valore energetico dell’olio di arachidi è 900 calorie ogni 100 grammi. L’olio non contiene proteine, carboidrati e zuccheri essendo estratto dei semi ottenendo soltanto la parte lipidica. Non contiene glutine ed è quindi utilizzabile anche per l’alimentazione dei celiaci.

Olio di semi di arachide, benefici e controindicazioni

L’olio d’arachidi viene considerato un ottimo prodotto da utilizzare in cucina per il suo basso livello di grassi, l’elevato contenuto di antiossidanti e di steroli vegetali, questi ultimi importantissimi per contrastare l’assorbimento del colesterolo da parte dell’organismo. L’olio di semi di arachidi è anche una fonte di vitamina E, e anche di vitamina K, tocoferoli e polifenoli, particolarmente efficaci come antiossidanti. Ricordiamo che, se non adeguatamente raffinato, questo olio di semi sarebbe da evitare nei soggetti che soffrono di grave allergia alle arachidi.

LEGGI TUTTO
  1. Bocconcini di baccalà
  2. Polpette di melanzane pomodoro e basilico
  3. Sardine all'aceto
  4. Pancake di salmone con pesto
  5. Triglie in agliata
  6. Frittatine di pasta alla napoletana
  7. Frittura di pesciolini
  8. Fish and chips
  9. Toast fritti con crema di sogliola
  10. Baccalà fritto alla romana

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963