BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti alla bolognese

Gli spaghetti alla bolognese sono un piatto della tradizione emiliana preparato con il classico ragù alla bolognese: un vero trionfo di sapore, dalla preparazione laboriosa ma piuttosto semplice, con carne tritata, pancetta, vino rosso, salsa, brodo e verdure che si uniscono in un sugo sopraffino. Provatelo anche in versione lasagna.

Come fare gli spaghetti alla bolognese

I fantastici spaghetti alla bolognese si preparano lessando al dente gli spaghetti dopo aver preparato il classico ragù con sedano, carota, cipolla, olio, carne macinata, vino, salsa e aromi. Successivamente si uniscono spaghetti e ragù e si condisce con origano e basilico. Ecco i passaggi per la ricetta degli spaghetti alla bolognese.

 

Spaghetti alla bolognese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LAMBRUSCO DI CASTELVETRO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: EMILIA-ROMAGNA
  • TEMPO: 10 min di preparazione 2h 45 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Spaghetti 450 g
  • Polpa di manzo 300 g
  • Brodo di carne 150 ml
  • Pancetta 100 g
  • Vino rosso 50 ml
  • Salsa di pomodoro 1 l
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Sedano 1 costa
  • Basilico 1 cucchiaio
  • Origano 12 cucchiaino
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. carota e sedano

    Iniziate la preparazione del ragù tritando insieme in un frullatore il sedano, la cipolla e la carota e soffriggendo la pancetta e le verdure in una padella con 2 cucchiai d'olio

  2. ragu alla bolognese

    Unite poi la carne tritata, il vino e lasciate sfumare, quindi continuando a mescolare unite la salsa, il brodo, un pizzico di sale e pepe e fate cuocere per 2 ore, mescolando di tanto in tanto

  3. Spaghetti alla bolognese

    Quando si sta completando la cottura del ragù lessate gli spaghetti in abbondante acqua leggermente salata (1 litro ogni 100 g di spaghetti), avendo cura di scolarli ben al dente

  4. Spaghetti alla bolognese

    Rimettete gli spaghetti nella stessa pentola dove hanno cotto, aggiungere metà del ragù e mantecate la pasta, servendola poi subito in tavola, condendola con il resto del ragù e spolverando con le erbe aromatiche

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963