BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Spaghetti

Ricchi di benefici e buonissimi, gli spaghetti sono un formato di pasta ideale per preparare tante ricette deliziose, fra tradizione e innovazione Spaghetti

Gli spaghetti sono un formato di pasta che viene prodotto usando farina di semola di grano duro e acqua. Hanno una forma lunga e sottile, con una sezione tonda. Lo spessore può variare a seconda della tipologia di trafilatura usata, regalando una superficie liscia oppure rugosa che caratterizza anche la scelta del condimento.

Spaghetti, proprietà principali

Secondo alcuni studi gli spaghetti sarebbero nati nel XII secolo in Sicilia dove sarebbe nata l’industria della pasta essiccata. In alcuni documenti infatti si parla di Trabia, un paese a pochi chilometri da Palermo, in cui si fabbricava una pasta con la forma di fili. Questo alimento si sarebbe poi evoluto nel laganum di epoca romana e in seguito avrebbe assunto il nome di spaghetti. Questa tipologia di pasta si distingue dai vermicelli che hanno una sezione inferiore, ma anche da altre paste lunghe come gli spaghetti alla chitarra, i bucatini (che sono cavi) e le linguine (che hanno una forma appiattita). Si possono condire in tantissimi modi, anche se l’immagine degli spaghetti al pomodoro, con una foglia di basilico, è diventata il simbolo dell’Italia nel mondo.

Spaghetti, valori nutrizionali

In 100 grammi di spaghetti troviamo circa 371 calorie. La pasta ha un ottimo livello nutrizionale grazie a carboidrati complessi (amido) e proteine. Garantisce all’organismo anche vitamine e minerali utili per il benessere.

Spaghetti, benefici e controindicazioni

Gli spaghetti sono ricchi di amido e fanno parte della categoria dei carboidrati complessi. Diversamente da quelli semplici infatti forniscono energia a lento rilascio, consentendo al corpo umano di avere energia per un lungo periodo. Proprio per questo un piatto di spaghetti può risultare utile prima di affrontare una gara sportiva oppure un esame importante. Le controindicazioni legate a questo alimento riguardano il suo contenuto di glutine. Gli spaghetti infatti sono controindicati per le persone che soffrono di intolleranza al glutine oppure sono affette da celiachia.

LEGGI TUTTO
  1. Spaghetti alla bottarga
  2. Spaghetti alle vongole
  3. Spaghetti limone e bottarga
  4. Spaghetti ai pomodorini
  5. Pasta con le vongole
  6. Spaghetti con pancetta
  7. Spaghetti al nero di seppia
  8. Pasta al tonno
  9. Spaghetti alla carbonara
  10. Spaghetti con la mollica

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963