BUONISSIMO
Seguici

Struffoli al forno

Se volete portare in tavola uno dei più noti dolci della tradizione nostrana ma preferite evitare di friggere, la ricetta degli struffoli al forno può fare al caso vostro. Un procedimento oltremodo semplice, che vi permetterà di ottenere in neppure un’ora il classico ed evocativo piatto a forma di cupola, senza tempo né età, da cui attingere a piene mani.

Belli e gustosi, gli struffoli al forno rappresentano la versione leggera dei canonici dolcetti napoletani. Nel caso specifico, infatti, le palline di impasto caramellate con il miele, la frutta candita e i confettini vengono cotte nel forno, con un risultato più light ma senza nulla togliere al sapore e all’impatto visivo.

Come le ciliegie, anche in questo caso uno tira l’altro. Il motivo? Semplici, leggeri e digeribili, la versione non fritta del popolare dolce campano rappresenta la soluzione ideale per chi non intende rinunciare alla tradizione e, allo stesso tempo, vuole evitare che la cucina si riempia del classico odore di fritto.

E ancora, sono la scelta vincente per chi è impaziente di deliziarsi e deliziare i propri ospiti con una leccornia, ma per farlo non vuole aspettare le feste comandate. Un accenno di storia: parliamo di una ricetta molto antica che, pare, nasca addirittura nel periodo greco. Ergendosi, da quel momento, a vero e proprio must per celebrare la convivialità…

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Struffoli al forno
  • DIFFICOLTÀ: Media
  • ABBINAMENTO: Alto Adige Moscato Giallo DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione15 min di riposo10 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per l'impasto Per decorare

Preparazione

  1. impasto lievitato

    Approntate l’impasto setacciando la farina con il lievito, poi unite tutti gli altri ingredienti, quindi impastate fino ad ottenere una pasta omogenea.

  2. Struffoli in preparazione

    Dividete l’impasto in porzioni e formate con ciascuna un cilindro sottile (1 centimetro di diametro).
    Tagliate i cilindri in pezzetti e disponeteli su una teglia ricoperta con carta da forno, poi fate riposare in frigo per 15 minuti.

  3. Sciroppo di zucchero

    Cuoceteli in forno preriscaldato a 180° C fino ad ottenere una corretta doratura. Ora scaldate il miele e lo zucchero in una casseruola: quando lo zucchero sarà sciolto, tuffate nella casseruola gli struffoli cotti, le praline di zucchero e i canditi.

  4. Struffoli

    Mescolate fin quando gli struffoli saranno del tutto avvolti dal miele, dai confettini colorati, dalla frutta candita. Rovesciateli su un piatto da portata e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla