BUONISSIMO
Seguici

Maritozzi

La colazione romana vede spesso protagonisti i maritozzi, panini dolci che vengono riempiti con pinoli, uva sultanina e arancia grattugiata. La loro preparazione è abbastanza lunga, quindi vi servirà parecchio tempo: circa 15 ore di riposo! Abbiate pazienza… e verrà ricompensata con dolcezza!

Ma che origine hanno questi panini dolci? Sembra che siano davvero antichi e che provengano dall’antica Roma! Il “maritozzo” all’epoca era colui che regalava questo dolcetto alla propria amata, anzi futura moglie! Non era un caso infatti se dentro uno di questi paninetti potesse nascondersi un anello di fidanzamento!

Esistono molte varietà di maritozzo, che dipendono dalla forma! Quello romano ad esempio ha una forma rotonda, a pallina; quello marchigiano è invece più lungo, ricorda uno sfilatino di pane! Ma c’è anche la versione pugliese, che invece riprende la forma a treccia!

Ovviamente, come molti piatti italiani, potete preparare anche una versione salata! Lo zucchero c’è in ogni caso, ma in quantità minime. Il ripieno invece può variare a seconda dei gusti, ma l’accoppiato salume e formaggio rimane la migliore! Rimane comunque, dolce o salato, uno dei protagonisti dello street food! Simile se volete alle Arancine di Santa Lucia!

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 20 min di preparazione 15h di riposo20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 4
  • Farina 600 g
  • Pasta di pane 100 g
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Uvetta 200 g
  • Zucchero 100 g
  • Scorza d'arancia 100 g
  • Pinoli 100 g
  • Burro q.b.

Preparazione

  1. Maritozzi

    Impastate la pasta di pane con 200 gr. di farina, 2 uova, mezzo dl. di olio ed una pizzico di sale

  2. Maritozzi

    Lasciate riposare per circa otto ore in un luogo abbastanza caldo. Unite alla pasta la farina rimanente, le uova, l'olio, lo zucchero, del sale e dell'acqua calda

  3. Maritozzi

    Ungete una piastra da forno con del burro, ponetevi dei panetti di pasta a forma ovale distanziati tra loro, aggiungete i pinoli, l'uva sultanina e la scorza d'arancia grattugiata

  4. Woman putting baking tray into electric oven, closeup

    Lasciate lievitare per altre sette ore e poi fate cuocere a temperatura elevata. A fine cottura spolverate leggermente con lo zucchero

Consigli

La colazione romana vede spesso protagonisti i maritozzi, panini dolci che vengono riempiti con pinoli, uva sultanina e arancia grattugiata. La loro preparazione è lunghissima (serve praticamente una giornata intera) ma il successo è garantito.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963