BUONISSIMO
Seguici

Parmigiana di pesce spada

Chi l’ha detto che la parmigiana può essere fatta solo nella versione classica? Avete mai provato a farla invece con una preparazione ittica? Proprio così, come nel caso della parmigiana di pesce spada!

La base rimane la stessa, quindi provolone, melanzana, parmigiano e pomodoro, ma il tutto viene condito con un bel pesce spada. Potete prenderlo fresco, o se preferite anche surgelato, basta che venga tagliato a fettine sottili.

Si tratta di un abbinamento sorprendente, che unisce il gusto delicato della melanzana con quello un po’ più forte del pesce spada, accompagnato infine dalla dolcezza del formaggio. In questo caso, oltre al parmigiano e al provolone classici, abbiamo deciso di unire anche un po’ di ricotta!

Potete prepararlo per i vostri ospiti, per stupirli e portare in tavola il pesce sotto un nuovo aspetto! Inoltre, è talmente ricco di proteine e verdure, che potete servirlo come piatto principale della serata, accompagnato magari da una leggera insalata primavera!

Ovviamente questo non è l’unico modo di preparare questo pesce così particolare! Potete anche farlo in bianco, seguendo la ricetta del pesce spada al burro, o semplicemente per condire un bel piatto di spaghetti!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Parmigiana di pesce spada
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. parmigiana-pesce-spada-01

    Iniziate a preparare il condimento, prendendo i pomodori ramati: sciacquateli e tamponateli con la carta assorbente. Poi divideteli a metà ed eliminate la parte interna coi semini e il liquido in eccesso.

  2. parmigiana-pesce-spada-02

    Sciacquate anche le foglie di basilico e asciugatele. Mettete i pomodori in un mixer insieme alle foglie di basilico e ai pinoli.

    Aggiungete anche uno spicchio d’aglio sbucciato e diviso a metà, il parmigiano grattugiato e la ricotta. Salate e pepate. Versate l’olio e frullate a bassa velocità.

  3. parmigiana-pesce-spada-03

    Lasciate da parte il pesto e prendete le melanzane. Tagliatele a fette, sciacquatele e tamponatele con la carta assorbente.

    Cuocete le melanzane: potete friggerle in padella, o grigliarle su entrambi i lati.

    Prendete il pesce spada e tagliatelo a fettine sottili della stessa grandezza delle melanzane.

    Tagliate a fette anche il provolone o la mozzarella dopo averla strizzata leggermente per eliminare il latte in eccesso.

    Assemblate la parmigiana in una teglia rivestita di carta forno e leggermente unta con l’olio. Adagiate la prima fetta di melanzane col pesto o la salsa in superficie, 2 fettine di provolone e il pesce spada.

  4. parmigiana-pesce-spada-04

    Ricoprite con una seconda fetta di melanzane e alternate ancora gli ingredienti, richiudendo col terzo strato. Terminate col sugo di pomodoro e basilico e procedete con l’assemblaggio delle altre torrette.

    Cuocete in forno a 200°C per 20 minuti. Una volta cotta, estraete dal forno la vostra parmigiana, lasciatela intiepidire e servitela.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963