BUONISSIMO
Seguici

Frittatine di pasta alla napoletana

Le frittatine di pasta alla napoletana sono un prodotto tipico dello street food partenopeo, un’ottima soluzione per uno spuntino veloce quando si è in giro oppure un gustoso antipasto prima di gustare il primo piatto o una pizza. Le frittatine di pasta sono ripiene di besciamella, prosciutto e piselli e sono ricoperte da pastella: spesso si preparano insieme alle zeppole, ai panzarotti e ad altre classiche fritturine.

 

Come fare le frittatine di pasta alla napoletana

 

Per le frittatine di pasta napoletane bisogna preparare prima la besciamella, poi scaldare i cubetti di cotto e i piselli, lessare i bucatini e quindi preparare il ripieno. I medaglioni devono essere immersi prima nella pastella, quindi fritti in abbondante olio. Ecco tutti i passaggi della ricetta delle succulente frittatine di pasta alla napoletana.

Frittatine di pasta alla napoletana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: BIRRA LAGER
  • DOSI: 16
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di raffreddamento30 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Bucatini 500 g
  • Farina 400 g
  • Prosciutto cotto 200 g
  • Piselli 80 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di semi 1,5 l
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.
  • Burro 150 g
  • Acqua 300 ml

Preparazione

  1. Besciamella

    Preparate la besciamella scaldando il latte in un pentolino e facendo sciogliere il burro in una casseruola. Aggiungete 200 g di farina e il burro, mescolate con una frusta, quindi aggiungete il latte un po' alla volta, un pizzico di sale e di noce moscata e lasciate cuocere fino a ottere una crema soda, da far raffreddare in una ciotola coperta da pellicola

  2. piselli e prosciutto

    Preparate ora il ripieno tagliando il prosciutto cotto a cubetti e facendo scaldare uno spicchio d'aglio in padella con un filo d'olio extravergine. Aggiungete i cubetti, i piselli e un pizzico di sale, poi eliminate l'aglio e mettete  da parte

  3. Bucatini

    Lessate i bucatini in acqua bollente e salata, scolandoli molto al dente. Versateli su un piano da lavoro unto d'olio, sminuzzateli a pezzettini con un coltello e fateli raffreddare. Una volta freddi, versatevi sopra la besciamella, impastate con le mani, fate un po' di spazio al centro e inseritevi una manciata di prosciutto e piselli. Richiudete e schiacciate bene con le mani, ripetendo l'operazione per tutte le frittatine e sistemandole su un vassoio ricoperto di carta da forno. Fatele raffreddare in frigo per un'ora

  4. Frittatine di pasta alla napoletana

    Fate scaldare l'olio in padella e preparate la pastella versando la farina restante e l'acqua a filo in una ciotola e mescolando con le fruste. Unite un pizzico di sale e continuate a mescolare facendo in modo che non ci siano grumi. Immergete la prima frittatina nella pastella e immergetela nell'olio, quindi friggetene 2-3 per volta per 3-4 minuti, scolatele su carta assorbente e ripetete l'operazione con tutte le altre

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate