BUONISSIMO
Seguici

Zeppole salate napoletane

Le zeppole salate napoletane, chiamate anche zeppole di pasta cresciuta, sono la versione salata delle classiche zeppole di San Giuseppe, anche se la loro preparazione è radicalmente diversa. Le frittelle salate, inoltre, si preparano tutto l’anno e non soltanto il 19 marzo, in occasione della festa del papà. Prodotto tipico della cucina povera napoletana, le zeppole fritte rappresentano un classico finger food da gustare prima di una cena o di una pizza, anche se c’è chi le prepara come piacevole intermezzo tra i primi piatti e il secondo piatto, spesso in abbinata con panzarotti, frittelle di fiori di zucca e altre tipiche fritturine.

Come fare le zeppole salate napoletane

Le deliziose zeppole salate napoletane possono essere preparate in una ventina di minuti, anche se al tempo di realizzazione e cottura va aggiunto quello del riposo: le zeppole, infatti, vanno lasciate lievitare un paio d’ora prima di essere modellate e fritte. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Zeppole salate napoletane VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MARSALA
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h di lievitazione5 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 500 g
  • Acqua 300 ml
  • Lievito di birra 1 bustina
  • Sale 1 cucchiaio
  • Olio q.b.

Preparazione

  1. Farina e lievito

    Sciogliete il lievito in acqua tiepida, quindi aggiungetelo alla farina un poco per volta, all'interno di una ciotola

  2. Impasto ciotola

    Una volta che l'acqua sarà completamente assorbita, aggiungete un pizzico di sale e continuate a mescolare fino a quando avrete ottenuto un impasto liscio e omogeneo. Coprite con un panno e lasciatelo lievitare per un paio d'ore

  3. Olio

    Trascorso questo periodo di tempo, staccate dei pezzettini di impasto e modellateli con le mani. Quindi friggeteli uno per uno per 5 minuti massimo, fino a doratura

  4. zeppole napoletane

    Adagiate tutte le zeppole su un piatto foderato con della carta da forno per far assorbire l'olio, quindi servite in tavola ben calde

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate