BUONISSIMO
Seguici

Pomodori ripieni alla siciliana

I pomodori ripieni alla siciliana sono un contorno tipico della grande tradizione culinaria dell’isola, dove i pomodori sono lo scrigno di un tesoro. Cosa c’è dentro? Ecco qualche indizio: acciughe, origano, olio, aromi, pangrattato, grana… Insomma, un piatto davvero ricco e gustoso, l’ideale per chiudere degnamente il pranzo o la cena in un’occasione davvero importante. Provateli anche nella versione con capperi.

Come fare i pomodori ripieni alla siciliana

I deliziosi pomodori ripieni alla siciliana si preparano tagliando la calotta dei pomodori, svuotandoli della polpa senza romperli e farcendoli con un ripieno di pangrattato amalgamato con cipolle e aglio soffritti. Ecco tutti i passaggi della ricetta.

Pomodori ripieni alla siciliana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CORVO DI CASTELDACCIA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pomodori 8 grandi
  • Olio extravergine d'oliva 7 cucchiai
  • Cipolla 2
  • Aglio 2 spicchi
  • Pangrattato 120 g
  • Acciughe 8
  • Olive 3 cucchiai
  • Prezzemolo 2 cucchiai
  • Origano 1 cucchiaio
  • Grana 4 cucchiai

Preparazione

  1. Pomodori ripieni alla siciliana

    Tagliate la calotta ai pomodori, eliminate i semi facendo attenzione a non rompere i pomodori, quindi metteteli a sgocciolare a testa in giù su carta da cucina

  2. Pomodori ripieni alla siciliana

    Scaldate 6 cucchiai d'olio in un tegame e soffriggetevi le cipolle e l'aglio, a fiamma bassa, mescolando ogni tanto per 5 minuti, dopodiché togliete il tegame dal fuoco e unite il pangrattato, le acciughe, le olive e le erbe

  3. Pomodori ripieni alla siciliana

    Aiutandovi con un cucchiaino, farcite i pomodori con il composto a base di pangrattato, quindi sistemateli in una pirofila sufficientemente grande da contenerli in unico strato e cospargete la superficie con il grana

  4. Cottura in forno

    Dopo averli irrorati con il resto dell'olio, fate cuocere i pomodori nel forno già caldo a 180 gradi per 20-25 minuti, finché i pomodori non saranno teneri e la superficie dorata

  5. pomodori-ripieni

    Trascorso questo periodo, tirate fuori i pomodori dal forno e serviteli immediatamente in tavola o, se preferite, fateli stemperare per alcuni minuti per servirli a temperatura ambiente

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963