BUONISSIMO
Seguici

Verdure strapazzate

Nella ricetta delle verdure strapazzate, quelle ad esserlo veramente son le uova che contribuiscono alla farcitura delle singole verdure che, se gratinate negli ultimi istanti di cottura nel forno, risulteranno ancora più gustose.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Verdure strapazzate
  • DIFFICOLTÀ: ALTA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1 h 30 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Verdure strapazzate

    Lavate le verdure, mondatele e predisponetele per esser farcite aprendole e svuotandole.
    Fate appassire una cipolla tritata e una ciocca di salvia in padella con un cucchiaio di burro: strapazzatevi 2 uova e salate. Riempite le zucchine che coprirete col pangrattato e un lembo di fontina.

  2. Verdure strapazzate

    Fatto liquefare un altro cucchiaio di burro in padella, strapazzatevi altre 2 uova con l'Emmenthal a cubetti, un trito di prezzemolo e poco sale. Riempite le cipolle.

  3. Verdure strapazzate

    Ripetete l'operazione precedente, strapazzando altre 2 uova con la mozzarella a dadini, poco sale e l'origano. Farcite i pomodori e copriteli con un lembo di fontina.

  4. Verdure strapazzate

    Strapazzate le ultime 2 uova con un trito d'olive e capperi; unite il pecorino e il prezzemolo tritato, poco sale e farcite i peperoni. Coprite di pangrattato e fontina. Accomodate le verdure in una pirofila unta d'olio, guarnite con olive e fate cuocere a forno medio (180 °C) per mezz'ora.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963