BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Peperoni gialli

I peperoni gialli, più carnosi rispetto ad altre varietà, sono ottimi sia crudi che cotti: ecco quali sono le loro importanti proprietà nutrizionali. Peperoni gialli

I peperoni sono tra i protagonisti della dieta mediterranea. Sono ortaggi tipicamente estivi, anche se si trovano in commercio tutto l’anno. Coltivati in buona parte del territorio del nostro Paese, ne esistono di diversi colori: rossi, verdi, arancioni e gialli. I peperoni gialli hanno diverse caratteristiche in comune con gli altri tipi di peperoni, ma anche alcune particolarità che li differenziano.

Peperoni gialli, proprietà principali

I peperoni gialli hanno una polpa molto carnosa e succosa: hanno un sapore più dolce rispetto a quello dei peperoni rossi e sono più teneri, dunque molto adatti ad essere consumati crudi, all’interno di un’insalata mista. Si prestano comunque ad innumerevoli usi, anche cotti. Insieme ai peperoni di altri colori possono far parte di una peperonata, oppure utilizzati per un ricco sugo. La loro forma particolare e la parte vuota al loro interno li rendono adatti ad accogliere un gustoso ripieno. Per assaporarne appieno il gusto senza perderne le proprietà, un buon metodo di cottura può essere quello di saltarli velocemente in padella, con un semplice filo d’olio extravergine d’oliva.

Peperoni gialli, valori nutrizionali

Comunemente agli altri tipi di peperoni, anche i peperoni gialli sono molto ricchi di acqua, di cui sono composti per più del 90%. Il loro apporto calorico è modesto: circa 30 kcal per 100 grammi di alimento, fornite principalmente da carboidrati e in minima parte da proteine e grassi. Il contenuto di sali minerali è particolarmente interessante: troviamo magnesio, fosforo, calcio e soprattutto potassio. Di gran rilievo nei peperoni gialli è la presenza di vitamine, specie la vitamina C. Tuttavia occorre considerare che questo nutriente è termolabile: pertanto, per poter godere appieno delle proprietà benefiche della vitamina C, è c consigliabile consumare i peperoni gialli crudi.

Peperoni gialli, benefici e controindicazioni

I peperoni gialli sono un’ottima fonte di antiossidanti come il betacarotene, la quercetina e i capsaicinoidi. Tutte queste sostanze contribuiscono a rallentare l’invecchiamento cellulare e a proteggere da numerose malattie. Inoltre, questi ortaggi sono un toccasana per il cuore in quanto tengono sotto controllo la pressione sanguigna. Con il loro contenuto di acqua e di fibre, infine, migliorano la digestione e aumentano il senso di sazietà.

LEGGI TUTTO
  1. Fettuccine al profumo di caviale
  2. Peperoni imbottiti alla feta e spinaci
  3. Beef Stew
  4. Verdure strapazzate
  5. Strudel con ortaggi misti
  6. Peperoni imbottiti alla carne
  7. Salmone gratinato con la salsa di yogurt
  8. Peperoni in salamoia
  9. Insalata di pasta fresca allo zafferano
  10. Stufato di pesce alla creola

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963