BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Peperoni rossi

Il peperone rosso è un ortaggio estivo dalle numerose proprietà benefiche per il nostro organismo, nonché un ingrediente prezioso per diversi tipi di ricette. Conosciamo meglio le sue caratteristiche. Isolati su sfondo bianco, peperoni rossi dalla consistenza soda e la pelle tesa e lucida; alcuni sono interi e altri a fette, con gambo verde chiaro

Peperoni rossi, proprietà principali

Il peperone rosso è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle solanacee, esattamente come il pomodoro, il peperoncino, la melanzana e la patata. Esportato in Europa dopo la scoperta dell’America, in Italia si coltiva soprattutto in BasilicataPiemonte, in cui si produce il peperone di Carmagnola IGP. Il periodo di raccolta si concentra in estate e in autunno. Oltre alla distinzione tra tipologie dolci e piccanti, tra le varietà del Nord ricordiamo il Quadrato a quattro punte, il Quadrato allungato, il Tomaticot simile a un pomodoro, il Trottola a forma di cuore e il Corno di Bue, lungo e triangolare. Tra quelle del Sud citiamo invece il peperone di Altino, la Papacella napoletana, il Topepo, il peperone di Senise, da cui si ottengono gli squisiti peperoni cruschi. Il peperone rosso si può consumare sia crudo che cotto, al forno, saltato in padella, fritto e ripieno, per arricchire piatti di pasta o risotti, oppure come contorno a secondi a base di pesce o di carne.

.Peperoni rossi, valori nutrizionali

I peperoni rossi forniscono 22 calorie ogni 100 g. Contengono perlopiù acqua, oltre a una parte di carboidrati e fibre alimentari. Tra le vitamine sono ben rappresentate la C e la A, ma anche quelle del gruppo B, la E, la J e la K, mentre tra i sali minerali ricordiamo buone quantità di potassio, oltre al fosforo, al ferro, al sodio e al calcio.

Peperoni rossi, benefici e controindicazioni

Il peperone rosso è un ottimo antiossidante capace di prevenire l’azione dei radicali liberi e di conseguenza diversi tipi di tumori – come quello al cervello -, malattie cardiovascolari e l’invecchiamento della pelle. Inoltre è un buon alleato in caso di diete dimagranti perché permette di controllare il peso, è antinfiammatorio, diuretico e lassativo. Infine aiuta la vista e il sistema nervoso. Visto che contengono solanina e la buccia è difficile da digerire conviene non abusarne.

 

 

 

 

Domande frequenti

Come conservare i peperoni rossi?

Per conservarli, i peperoni rossi vanno lavati, tagliati in falde o a pezzetti, e ne vanno eliminati i semi. Vanno quindi riposti per qualche ora in freezer, sulla teglia ricoperta da carta forno. Una volta congelati, vanno riposti in un sacco frigo.

  1. Ricetta Involtini di peperoni
  2. Tranci di salmone alla coquinette
  3. Involtini di tacchino ai peperoni
  4. Insalata gamberetti e peperoni
  5. Torta di carne
  6. Terrina di pollo in gelatina
  7. Pasta integrale con verdure e feta
  8. Tortas de papa
  9. Pisto Manchego
  10. Spaghetti neri

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963