BUONISSIMO
Seguici

Totani ripieni

I totani ripieni sono un classico piatto della cucina ligure in cui l’interno dei totani è farcito con uova, acciughe e altri ingredienti. Si tratta di un piatto piuttosto semplice da realizzare, l’ideale soprattutto nelle giornate estive. Scopri tutte le differenze con i calamari ripieni.

Come fare i totani ripieni

La preparazione degli squisiti totani ripieni comincia dalla cottura e dal tritare i tentacoli degli animali, che vanno poi uniti a uova, acciughe e pangrattato per realizzare il ripieno. Questo va poi inserito all’interno dei totani stessi, che vanno poi infornati. Ecco tutti i passaggi della ricetta illustrati nel dettaglio.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Totani ripieni
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: FALANGHINA
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LIGURIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Totani piatto

    Tagliate i tentacoli dei totani e sbollentateli per 10 minuti in acqua salata e acidulata con un po’ di succo di limone, sgocciolateli e tritateli insieme al prezzemolo, all’aglio e ai filetti d’acciuga

  2. Totani

    Riunite il trito in una ciotola, aggiungete il pangrattato, l’uovo sbattuto, sale, pepe e amalgamate, alla fine dovete ottenere un composto abbastanza consistente. Con questo ripieno riempite le sacche crude dei totani e quindi cucite l’apertura con ago e filo bianco

  3. Totani ripieni

    Disponete le sacche in una teglia unta d'olio, insaporitele con due giri d’olio versato a filo e cuocete in forno preriscaldato per circa 30 minuti a 175°. Una volta cotti servire su piatto da portata

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963