BUONISSIMO
Seguici

Poké bowl

Il poké bowl è il sushi all’americana, anzi per la precisione alla hawaiana, un piatto a base di riso che viene servito con pesce crudo, frutta e verdura di vario tipo, sale e semi di sesamo. Un piatto davvero ricco e delizioso, simile al futomaki e facile da preparare.

Come fare il poké bowl

Poké in lingua hawaiana significa letteralmente tagliato a pezzi e in effetti tutto, eccetto il riso, viene affettato per bene prima di essere inserito nella ciotola. La preparazione è piuttosto semplice ed è illustrata passo dopo passo nella nostra ricetta. Scopri come preparare il delizioso poké bowl.

CHE VOTO DAI?
1 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: SAKÈ
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: STATI UNITI
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di riposo15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Riso in acqua

    Iniziate dalla cottura del riso. Ponetelo in un colino e sciacquatelo a lungo sotto acqua corrente, quindi trasferitelo in una casseruola e copritelo di acqua fredda. Portate a bollore, coprite con un coperchio e cuocete per circa 12 minuti

  2. step1

    Scaldate nel frattempo l’aceto di riso, facendovi sciogliere dentro un pizzico di sale. Aggiungete poi il liquido al riso, facendolo amalgamare per bene e mettendo da parte

  3. step2

    Tagliate a cubetti il tonno fresco e fateli marinare per un'oretta in una ciotola contenente la salsa di soia, il peperoncino, la cipolla tritata, del sesamo e un pizzico di sale

  4. step3

    Aggiungete la cipolla tritata e del sesamo e tenete da parte.

  5. step4

    Dopo aver tagliato l’avocado, il mango e i cetriolini poneteli in una ciotola alla base della quale avrete disposto il riso.

  6. poke-tonno

    Unite poi tutti gli ingredienti in una ciotola ponendo il riso come base e condendo con altro sesamo e salsa di soia

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963