BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Riso per sushi

Il riso per sushi più utilizzato è la varietà giapponese Kome, compatta e caratterizzata da chicchi piccoli. Scopriamone caratteristiche e proprietà benefiche Riso per sushi

Il riso per sushi presenta alcune caratteristiche peculiari perché, com’è noto, esistono varie tipologie di riso e quello adatto alla preparazione di questo gustoso piatto dev’essere sufficientemente compatto. Proprio come la varietà giapponese Kome, anche detta riso glutinoso, elastico e caratterizzato da chicchi piccoli. Un’altra varietà adatta al sushi prende il nome di Japonica. Si può utilizzare anche il riso comune purché i chicchi siano di forma tondeggiante, piccoli e non troppo fini.

Riso per sushi, proprietà principali

Il riso è considerato da sempre un alimento prezioso e benefico, e non fa eccezione il riso per sushi. Molto utilizzato nella cucina asiatica e giapponese, è altamente digeribile, ha potere saziante ed è ricco di preziosi antiossidanti. Inoltre aiuta a riequilibrare le funzioni dei reni e del fegato, e grazie all’amido in esso contenuto favorisce l’equilibrio intestinale. Il riso contiene anche lisina, aminoacido essenziale utile per sviluppare e fissare il calcio nelle ossa. E diverse proteine vegetali di qualità superiore rispetto ad altri cereali. Si tratta pertanto di un alimento benefico, leggero e dal potere disintossicante.

Riso per sushi, valori nutrizionali

Il riso per sushi contiene lisina, aminoacido essenziale che aiuta la formazione di ormoni, enzimi e anticorpi, numerose proteine, parecchio potassio e acidi grassi essenziali. D’altra parte è povero di sodio. Grazie all’amido in esso contenuto, il riso cotto risulta decisamente saziante e nemmeno troppo calorico. Infatti grazie ad esso, il riso assorbe molta acqua aumentando di peso. Vi troviamo anche un buon quantitativo di fibre, di cui è particolarmente ricco il riso integrale, e numerose vitamine. Per quanto riguarda le calorie, 100 g di riso contengono circa 332 Kcal.

Riso per sushi, benefici e controindicazioni

Antiossidante, altamente digeribile, utile per prevenire le malattie cardiovascolari e per ridurre il senso di fame grazie al suo potere saziante. Il riso per sushi non presenta particolari controindicazioni ma attenzione a non esagerare con le dosi quotidiane. Difatti il riso, pur essendo un alimento sano, se consumato eccessivamente può aumentare il rischio di sindrome metabolica e anche di diabete di tipo 2. In ogni caso l’abbinamento con il pesce crudo è sano nonché prelibato, ma va evitato in gravidanza.

LEGGI TUTTO
  1. Poké bowl
  2. Sumeshi
  3. Nigiri sushi
  4. Onigiri
  5. Sekihan
  6. Sushi
  7. Nigiri di gambero
  8. Uramaki
  9. Mini hamburger di sushi con salmone affumicato
  10. Temaki

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963