BUONISSIMO
Seguici

Sushi

Il sushi si realizza unendo sake e zucchero, sale e gli ingredienti per creare una marinata mentre si friggeranno le uova sbattute e si lesseranno i gamberi che verranno uniti alla polpa di pesce tagliata a listerelle; al termine delle cotture si servirà il pesce con le palline di riso. Ecco i passaggi per il sushi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Sushi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: SAKÈ
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GIAPPONE
  • TEMPO: 20 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Sushi

    Preparate il sushi mescolando lo zucchero con il sale, l'aceto ed il sakè. Mettete il riso lessato ancora caldo in una ciotola, versatevi il condimento ed amalgamate. Battete le uova e cuocetele in una padella con poco olio, formando due frittatine sottili. Lasciatele raffreddare e tagliatele quindi a listarelle.

  2. Sushi

    Lessate i gamberi per pochi minuti in acqua bollente salata, sgusciateli e tagliateli in due nel senso della lunghezza. Tagliate la polpa dei pesci a fettine sottili e diagonali.

  3. Sushi

    Pulite lo zenzero e tagliatelo a lamelle sottili che lascerete riposare ricoperte d'aceto. Con le dita lavorate il riso formando delle palline di circa 6 cm di diametro, disponetele poi in un piatto da portata se non disponete delle alghe.

  4. Sushi

    Guarnite ogni pallina con una rondella di zenzero, mettete sul piatto anche i gamberi e le fettine di polpa di pesce e servite accompagnando con la salsa di soia.

  5. Sushi

    Se riuscite a procurarvi le alghe nori e la tovaglietta di bambu allora disponete le alghe sulla tovaglietta e cospargete con il riso (invece di formare le palline) e al centro disponete i gamberi e la polpa di pesce. Arrotolate aiutandovi con la tovaglietta e tagliate il rotolino ottenuto a fette spesse circa due dita.

Consigli

Per poter correttamente cucinare sushi e sashimi vi suggeriamo di prendere visione di:
- INGREDIENTI
- ATTREZZATURA

CONSIGLI E CURIOSITA':  I pesci misti in filetto da utilizzare per la preparazione dell'accompagnamento della ricetta sono: branzino, tonno, sogliola e salmone. A piacere si possono aggiungere altri pesci. Il riso cotto per sushi dovrebbe essere leggermende più al dente rispetto a quello preparato per altri piatti.

Domande frequenti

Quanto tempo conservare il sushi in frigorifero?

Il sushi è un piatto che tende a deteriorarsi facilmente e per questo motivo è sempre meglio consumarlo il giorno stesso. Il sushi in avanzo può essere conservato in frigorifero per massimo per 1 giorno nel caso contenga pesce crudo mentre può essere consumato entro 3 giorni nel caso contenga pesce cotto.

Qual è il sapore del sushi?

Il sapore del sushi deve essere delicato e fresco, leggermente salino e senza retrogusti amari. Il pesce dovrebbe avere un aspetto lucente.

Quali tipologie di sushi esistono?

I tipi di sushi più conosciuti e apprezzati sono l'hosomaki, il futomaki, l'uramaki e il gunkan.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963