BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Avocado

L'avocado è un frutto tropicale dalla polpa carnosa, apprezzato per le sue proprietà benefiche e utilizzato come ingrediente in numerose ricette Avocado

L’avocado è un frutto carnoso e tropicale originario del Centro America con una caratteristica forma a pera, buccia rugosa di colore verde scuro e nocciolo legnoso. Si tratta di un alimento molto apprezzato, considerato un ingrediente ottimo per numerose ricette.

Avocado, proprietà principali

L’avocado è presente anche in Sudamerica, Africa, Australia e altri Paesi dal clima molto caldo. Negli anni si sono diffuse anche le coltivazioni nel Sud Italia poiché per crescere necessita di condizioni simili a quelle degli agrumeti. Appartiene al gruppo delle drupe – frutti con nocciolo come ciliegie, pesche, albicocche, olive -, presenta una scorza che varia dal verde al marrone scuro, quasi violaceo, una polpa giallo-verde e un grande nocciolo marrone. La consistenza è compatta ma cremosa e nella maggior parte dei casi si consuma crudo, a meno che non sia trasformato in olio. Le varietà principali sono la messicana, l’antillana e la guatemalteca. La semina avviene in autunno e in inverno, la raccolta da fine ottobre in poi. La maturazione si compie in due o tre giorni a temperatura ambiente.

Avocado, valori nutrizionali

A differenza dei frutti carnosi come la mela, categoria a cui appartiene, presenta meno acqua, zuccheri e acidi idrosolubili a fronte di un maggior contenuto di grassi. Vista l’alta quantità di lipidi – soprattutto monoinsaturi e omega-9 -, apporta molte calorie: 500-600 ogni 100 g di prodotto. Oltre a carboidrati solubili e proteine a basso valore biologico, non contiene colesterolo ma molta fibra. Tra i sali minerali presenti ricordiamo il potassio, il magnesio, lo zinco, il manganese e il fosforo, mentre tra le vitamine la B5, la B6, la C, la E, la K e folati. I valori nutrizionali lo rendono un valido sostituto della frutta secca o dell’olio extravergine di oliva.

Avocado, benefici e controindicazioni

L’avocado sembra avere un effetto positivo sui soggetti che presentano un alto contenuto di lipidi nel sangue, gotta, intolleranza al lattosio, al glutine e all’istamina. Associato con un giusto quantitativo d’acqua serve ad ostacolare l’assorbimento di colesterolo e a ridurre i picchi glicemici, oltre a prevenire la stipsi, le emorroidi e la diverticolosi. Contribuisce inoltre al mantenimento di una buona flora batterica intestinale e contrasta l’invecchiamento cellulare. Rafforza il sistema immunitario ed è un buon antiemorragico. Rappresenta inoltre un ottimo alimento per anziani, sportivi e donne in gravidanza.

LEGGI TUTTO
  1. Insalata di riso e quinoa
  2. Insalata di salmone, avocado e cipolle di Tropea
  3. Pizza di patate ed uova
  4. Burger di tempeh
  5. Tacos di pollo e guacamole
  6. Gamberi al vapore
  7. Ceci e avocado sprint
  8. Cernia alla piastra con papaia
  9. Tartare di salmone e avocado
  10. Pesce marinato

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963