BUONISSIMO
Seguici

Il pollo che non c'è

Il brodo di ossa di pollo che riscaldava i nostri inverni è un prodotto tradizionale ormai quasi scomparso che Massimo Bottura ha rielaborato per la sua ricetta del pollo che non c’è. Il pluripremiato chef modenese, deus ex machina della celeberrima Osteria Francescana, ha messo insieme ingredienti sani e genuini come i funghi, lo zenzero, le verdure per realizzare un piatto ideale per una serata speciale. Scopri come preparare il pollo che non c’è, ci vuole un po’ di tempo – almeno sette ore per completare il procedimento – ma ne vale assolutamente la pena.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Il pollo che non c'è
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: VERMENTINO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 7h di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per le verdure

Preparazione

  1. Brodo in pentola

    Bollite le ossa di pollo per circa 6 ore, lentamente, immergendole in una pentola d’acqua fredda e portandole a temperatura.

  2. Brodo

    Aggiungete gli altri ingredienti e bollite a fuoco vivace finché il brodo non si riduce di 1/3. Mescolate e lasciate che si concentri fino alla densità desiderata.

  3. Verdure

    Tagliate tutte le verdure molto finemente, alla julienne. Spargete un velo leggero di salsa tiepida su un piatto e ponetevi sopra le verdure, a gruppetti separati, formando una griglia 3x3.

  4. il pollo che non c e

    Condite con qualche goccia di aceto balsamico.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963