BUONISSIMO
Seguici

Pasta al forno con mini polpette

La pasta al forno si prepara farcendo la pasta polpettine fritte di carne trita, parmigiano sale, pepe e prezzemolo mentre a parte rosoleremo la pancetta a striscioline con la polpa di pomodoro che condirà la pasta. Ecco i passaggi per la pasta al forno.

Vota:
CHE VOTO DAI?
3.5 Grazie per aver votato!
Pasta al forno con mini polpette
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Cesanese del Piglio DOCG
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione40 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Pasta al forno

    In un'insalatiera mescolate la carne trita con parte del parmigiano, il sale, il pepe e il prezzemolo tritato, confezionate delle polpettine grandi come una pallina e friggetele in una padella con l'olio.

  2. Pasta al forno

    In un' altra padella rosolate la pancetta tagliata a striscioline, aggiungete la polpa di pomodoro ridotta a pezzetti e le polpettine, salate, pepate e cuocete a fiamma vivace per qualche minuto, quindi lasciate raffreddare e unite i piselli bolliti e la mozzarella.

  3. rigatoni-forno

    Rassodate le uova e tagliatele a metà. Cuocete i rigatoni in acqua salata, scolateli al dente, conditeli in una pirofila con le polpettine, i piselli, la mozzarella, il parmigiano rimasto e tutti gli altri ingredienti e infornate a 200°C per 15 minuti.

Domande frequenti

Chi ha inventato la pasta al forno?

L'invenzione della pasta al forno risale probabilmente all'epoca etrusco-romana, periodo in cui si consumava un formato di pasta chiamato “lagana” che si cuoceva, appunto, in forno. Per quanto riguarda il Sud Italia, la diffusione della pasta al forno dovrebbe coincidere con la dominazione araba del IX secolo.

Come conservare la pasta al forno?

La pasta al forno si conserva perfettamente in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico oppure coperta con della pellicola trasparente.

Come riscaldare la pasta al forno per il giorno dopo?

Basta scaldarla in padella con l'aggiunta di burro o un po' d'olio.

Come congelare la pasta al forno?

La pasta al forno va congelata fredda, coperta con della pellicola trasparente per alimenti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla