BUONISSIMO
Seguici

Gelato alla frutta

Voglia di gelato alla frutta? Datevi da fare, potete farlo in casa! Fresco, sano e buonissimo, potete farvi una bella coppa cremosa anche senza l’aiuto della gelatiera. Vi basta un po’ di tempo e un congelatore!

La nostra versione è “rosé”, per via del suo colore dato dalla composizione, fatta appunto da frutti di bosco, mirtilli, lamponi e fragole! Se volete potete ovviamente utilizzare altri tipi di frutta e divertirli a mixarli.

Altro punto! Volete aromatizzare la vostra coppa di gelato? Allora, dato che ci vogliono 400 grammi di latte intero, sostituitene 100 con del latte di mandorla, oppure con del latte al cocco, in modo da renderlo più leggero ma soprattutto conferirgli un gusto più particolare.

Il gelato si può fare senza gelatiera, ma se avete il Bimby potete utilizzarlo per farne diverse varianti, come quello al caffè per un fine pasto più dolce o alla banana per una merenda rinfrescante.

Diciamo che le alternative in estate sono davvero svariate! Oltre al gelato potete infatti preparare anche un bel ghiacciolo rinfrescante, come ad esempio il ghiacciolo al mojito, per alleggerire i sensi in una calda serata estiva!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Gelato alla frutta
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • SI ACCOMPAGNA CON: MOSCATO DI TRANI DOC
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione 3h 30 min di raffreddamento15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. gelato-alla-frutta-01

    Lavate, tamponate delicatamente e private delle eventuali foglioline i frutti di bosco.

  2. gelato-alla-frutta-02

    Mettete i frutti di bosco in un mixer, frullateli e filtrate con un colino la purea ottenuta.

    Spremete un limone e filtratene il succo, poi unitelo alla purea, mescolate e mettete da parte.

  3. gelato-alla-frutta-03

    In una pentola versate il latte, gli albumi e lo zucchero.

    Mescolate con una frusta e mettete a cuocere a fiamma moderata fino al raggiungimento di 83°C, misurabili con un termometro da cucina.

    Raggiunta la temperatura richiesta, passate il composto in una ciotola e a sua volta immergete la ciotola in una più grande contenente ghiaccio. Attenzione perché il composto dovrà raffreddarsi ma non solidificarsi.

  4. gelato-alla-frutta-04

    Aggiungete la purea di frutti di bosco e amalgamate i due composti.

    In un’ulteriore ciotola fredda montate la panna e aggiungetela delicatamente al composto coi frutti di bosco che intanto si sarà raffreddato.

  5. gelato-alla-frutta-05

    Amalgamate dall’alto verso il basso con una spatola, trasferite in una terrina ampia e bassa e ricoprite con la pellicola a contatto.

    Trasferite la terrina in freezer e nelle prime 3 ore estraetela e mescolate il gelato con una forchetta allo scadere di ogni ora. Una volta che il gelato avrà raggiunto la consistenza ideale, servitelo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963