BUONISSIMO
Seguici

Latte di mandorle

Latte di mandorle: dolce, fresco e rinfrescante, tipica bevanda dei chioschi di Catania. Ma non solo: è anche salutare, grazie a tutte le sue proprietà nutritive!

È una specie di cocktail naturale, tipicamente estivo, amato in ogni dove, fino oltre oceano. Perfetto per una colazione diversa dal solito, se freddo, ma anche tiepido, magari insaporito con qualche goccia di caffè.

Da dove proviene il latte di mandorle? Ha una storia molto antica, che risale all’epoca del Medioevo. Veniva preparato e bevuto dalle comunità musulmane e dai monaci cristiani. Rimane in ogni caso di origine tipicamente siciliana!

È merito dei Fenici infatti, se oggi possiamo gustarci questo nettare bianco. Furono loro a introdurre la mandorla in Sicilia, e successivamente gli arabi a preparare finissimi dessert e bevande.

Ma quali sono le mandorle migliori? Quelle siciliane, perché sembra che contengano più ferro, vitamine e oli naturali, rispetto al resto delle varietà che possiamo trovare in commercio.

È adatto a tutto e tutti: non contiene lattosio, quindi è perfetto anche per chi è intollerante a latte e derivati, perché riesce a dare la stessa soddisfazione in ricette come la torta al cioccolato, uno smoothie con banane e fragole o ancora per una minestra di riso!

Latte di mandorle VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 6h di ammollo
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Mandorle 250 g
  • Acqua 900 ml
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino
  • Miele 1 cucchiaio (opzionale)

Preparazione

  1. Latte di mandorle

    Mettere le mandorle in acqua e lasciarle ammorbidire per almeno 6 ore.

  2. Latte di mandorle

    Unire le mandorle scolate e l'acqua nel bicchiere di un mixer.

  3. Latte di mandorle

    Accendere il mixer e lasciarlo lavorare finchè non si formerà la schiuma sulla parte superiore del composto.

  4. Latte di mandorle

    Aggiungere la vaniglia.

  5. Latte di mandorle

    Aggiungere anche il miele (opzionale) o un dolcificante. Far funzionare il mixer per un altro minuto circa in maniera da amalgamare bene il tutto.

  6. Latte di mandorle

    Posizionare una garza sull'imboccatura di un barattolo e filtrare il composto eliminando man mano i residui per lasciar passare meglio il liquido. Il latte di mandorle è pronto.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963