BUONISSIMO
Seguici

Granita al limone

La granita al limone si prepara bollendo l’acqua che, una volta intiepidita, verrà unita allo zucchero, al succo di limone ed alle bucce grattugiata ed infine posta nel freezer a raffreddare. Ecco i passaggi della ricetta della granita al limone.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Granita al limone
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: Sicilia
  • DOSI PER: 2 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 3h di attesa_totale10 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Granita al limone
    Lavate bene i limoni, grattugiate la scorza di 2 limoni e tenetela da parte.  Con l'aiuto di uno spremiagrumi estraete il succo dai limoni e filtratelo con un colino. Aggiungete il tutto alla miscela di acqua e zuccero e portate ad ebollizione fino a quando lo zucchero non sara' sciolto. 
  2. Granita al limone

    Trasferite il composto ottenuto all'interno di un contenitore largo e dalle pareti basse, mettete in freezer e lasciate raffreddare per un'ora.  Trascorso questo tempo e con una,  forchetta rompete lo strato ghiacciato formatosi in superficie e mescolate. Rimettete la granita nel freezer e continuate a tirarla fuori e mescolarla per 2 volte ogni ora.  Infine, grattate  di nuovo il composto con un forchetta e raccoglietelo nei bicchieri.

Domande frequenti

Chi ha inventato la granita al limone?

Secondo la tradizione la granita al limone nasce nella zona del Messinese a seguito della dominazione araba: durante l'egemonia gli arabi portarono con sé la ricetta dello sherbet, bevanda ghiacciata aromatizzata con succhi di frutta o acqua di rose.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963