BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Moscato di Trani DOC

Il Moscato di Trani DOC è un vino prodotto in Provincia di Barletta-Andria-Trani, ottimo con la pasticceria secca.

Moscato di Trani DOC
  • TIPOLOGIA: Da dessert
  • CONSERVAZIONE: 10° - 16°
  • GRADAZIONE: 14.5°
  • DEGUSTAZIONE: 13° - 18°
  • ORIGINE: Puglia (Barletta-Andria-Trani, Bari)
  • ABBINAMENTI: Dolci, Formaggi

Moscato di Trani DOC: origine, vitigni e principali informazioni

Il Moscato di Trani DOC è un vino prodotto nelle Province di Barletta-Andria-Trani, Bari e Foggia, la cui base ampelografica è per almeno l’85% composta da uve moscato bianco, a cui si aggiungono eventualmente altri vitigni di color analogo, per massimo il 15%.

Aree di produzione

Il disciplinare delinea l’area di produzione in un esteso territorio comprendente i comuni di Trani, Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Minervino Murge e Trinitapoli, nella Provincia di Barletta-Andria-Trani, più i comuni di Ruvo, Corato, Cerignola, Terlizzi e Bitonto, tra le Province di Bari e Foggia.

Aspetto e gusto

Il vino si presenta di color giallo dorato. Il profilo olfattivo è intenso, mentre al palato è vellutato e dolce.

Abbinamenti

Il Moscato di Trani DOC è considerato un vino da dessert, che si sposa in particolare con la pasticceria secca ma abbinabile anche a formaggi di vario genere.

  1. Torta gelato alla siciliana
  2. Crostata di mele, miele e mirtilli rossi
  3. Ciambella al latte di soia
  4. Ananas alla fiamma
  5. Bigné di San Giuseppe
  6. Gelato alla frutta
  7. Ananas delizioso
  8. Ananas con crema di banana
  9. Ananas esotico
  10. Parfait al miele

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963