BUONISSIMO
Seguici

Carote all'agro

Le carote all’agro si realizzano pulendo le carote e tagliandole a listarelle cuocendole poi brevemente con gli aromi il vino e l’aceto; al termine si verserà il tutto in un recipiente di vetro sigillandolo con un foglio di pellicola e si lascerà a riposare in frigo per una giornata prima di servire in tavola guarnendo con foglioline di menta.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Carote all'agro
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione1 g di riposo30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Carote all’agro

    Mondate le carote, meglio se sono piccole, lavatele e tagliatele a quarti nel senso della lunghezza. Sbucciate l'aglio. Lavate e tritate il prezzemolo, la menta e gli aghi di rosmarino.

  2. Carote all’agro

    Raccogliete tutto in una casseruola e unitevi l'alloro, il sedano a rondelle, lo zucchero, il vino, l'aceto e 5 dl d'acqua. Salate, pepate e fate cuocere, a fuoco basso e a recipiente coperto, per circa 20 minuti.

  3. Carote

    A cottura ultimata, togliete le carote dal fuoco e lasciatele raffreddare, poi versatele con il loro fondo di cottura in un recipiente di vetro. Sigillate con la pellicola trasparente e lasciate marinare la preparazione in frigorifero per almeno 24 ore.

  4. Carote all’agro

    Al momento di servire, disponete le carote su un piatto da portata con qualche cucchiaio della marinata, quindi irroratele con l'olio e mescolate, in modo da amalgamare bene i sapori. Servite guarnendo il piatto con le foglioline di menta.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963