BUONISSIMO
Seguici

Coniglio in porchetta

Il coniglio in porchetta si prepara tritando i fegatini e lavando il finocchietto, si frulleranno poi manzo, pancetta, salame e salsiccia con aglio e si farcirà il coniglio prima della cottura in forno. Ecco i passaggi del coniglio in porchetta.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Coniglio in porchetta
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: MONTEPULCIANO D'ABRUZZO
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: MARCHE
  • TEMPO: 25 min di preparazione 1h 40 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coniglio in porchetta

    Eliminate i gambi duri ed i fiori del finocchietto. Lavate con cure le foglioline verdi e lessatele in abbondante acqua salata. Lavate i fegatini, asciugateli tamponandoli con la carta da cucina e tritateli. Preriscaldate il forno a 180 °C.

  2. Coniglio in porchetta

    Mettete il manzo, la pancetta, il salame, la salsiccia tagliata a pezzetti ed i 2 spicchi di aglio in un mixer e frullate fino ad ottenere un trito grossolano.

  3. Coniglio in porchetta

    Trasferite il preparato in una terrina, unite l'uovo leggermente sbattuto, 2 cucchiai di olio, aggiustate di sale e di pepe e lavorate il tutto finché non sarà ben amalgamato.

  4. Coniglio in porchetta

    Lavate il coniglio, asciugatelo e riempitelo con la farcia ed i finocchietti. Ricucitelo con uno spago da cucina, disponetelo in una pirofila unta di olio, spalmatelo con lo strutto e spolverate di sale e di pepe macinato al momento.

  5. Coniglio in porchetta

    Cuocete il coniglio in forno per circa 1 ora e mezza e comunque finché la carne non risulterà tenera, poi servitelo caldo in tavola.

Domande frequenti

Quale vino abbinare al coniglio in porchetta?

Si consiglia di abbinare un buon vino rosso fermo come la Lacrima di Morro d’Alba DOC.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963