BUONISSIMO
Seguici

Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

Gli spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori costituiscono un saporito primo piatto a base di pesce, si preparano tritando il pesce e rosolandolo in padella per poi unirlo alle melanzane pure tagliate a dadini e ai pomodori. In ultimo si aggiungeranno i capperi e le olive e il condimento ottenuto verrà utilizzato per condire la pasta cotta al dente.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CERVETERI BIANCO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 50 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Eliminate la pelle della rana pescatrice e tagliate la polpa a dadini non troppo piccoli.

  2. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Scottate i pomodori in acqua bollente per 30 secondi, tritate finemente la cipolla con lo spicchio d'aglio. Scaldate l'olio d'oliva in una padella, unite il trito e fate appassire il tutto a fuoco dolce.

  3. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    A questo punto unite i dadini di pesce, rosolateli da tutte le parti mescolando spesso e bagnate con il vino bianco.

  4. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Aggiungete i pomodori tritati e cuocete il tutto per 10 minuti a fuoco dolce.

  5. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Tagliate la melanzana a dadini e saltatela in un'altra padella con 2 cucchiai di olio d'oliva per 4-5 minuti. Salatela e unitela al condimento di pesce.

  6. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Sciacquate i capperi sotto l'acqua corrente per eliminare il sale, poi aggiungeteli al ragù di pesce insieme alle olive tritate piuttosto grossolanamente.

  7. Spaghetti con coda di rospo melanzane e pomodori

    Lessate gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Scolateli al dente e versateli subito nella padella con il ragù di pesce. Fate saltare a fuoco vivo gli spaghetti per qualche minuto in modo che si insaporiscano. Spolverate infine la pasta con un trito di prezzemolo e basilico e aggiungete un pizzico di peperoncino. Mescolate a lungo la pasta e servitela ancora molto calda.

Consigli

Calorie per porzione: 344

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963