BUONISSIMO
Seguici

Donuts

Se siete fan dei Simpson li conoscerete bene: sono proprio loro, i mitici donuts, i dolcetti a forma di ciambella di cui va ghiottissimo anche Homer. Per assaporarli non c’è bisogno di andare a Springfield, oppure negli Stati Uniti: sono facilissimi da preparare anche a casa.

Anche perché, forse non tutti sanno che queste ciambelle colorate non sono affatto americane, ma invece olandesi! Il nome originale era infatti olykoek e la ricetta era un po’ diversa: si trattava infatti di bignè cotti in un condimento di maiale.

Gli olandesi, quando si spostarono in America, portarono con sé questa tradizione dolciaria, che piano piano si trasformò in quelli che tutti oggi conoscono come donuts, “ciambelle”.

Ma l’origine del nome è ancora da capire: il termine “nuts” potrebbe riferirsi alla frutta secca che una volta veniva impastata nel bignè, ma non è ancora certo. In ogni caso parliamo di un dolce importantissimo per l’America.

Così iconico che dal 1938, ogni anno viene festeggiato il Giorno della Ciambella… e non solo: esiste un vero e proprio record mondiale. La ciambella mangiata più in fretta, con l’esclusivo uso della bocca, senza leccarsi le labbra. Ovviamente negli states! Provate anche i donuts al cocco e cioccolato!

Donuts VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DOLCE
  • DOSI: 6
  • NAZIONE: STATI UNITI
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Burro 2 cucchiai
  • Zucchero 200 g
  • Uova 2
  • Farina 400 g
  • Lievito 1 bustina
  • Sale 12 cucchiaino
  • Noce moscata 12 cucchiaino
  • Cannella 12 cucchiaino
  • Latte 250 ml
  • Olio di semi q.b.
  • Zucchero a velo a piacere

Preparazione

  1. Donuts

    In un recipiente sbattete le uova, il burro e lo zucchero sino a ottenere una schiuma, in un'altra invece mescolate la farina con il lievito, il sale, la noce moscata e la cannella

  2. Donuts

    Incorporate la farina nel composto di uova e burro e versate lentamente il latte, quindi lavorate il composto sino a ottenere un impasto omogeneo e ben amalgamato

  3. Donuts

    Stendete l'impasto sul piano di lavoro portandolo a uno spessore di 2 centimetri circa, quindi utilizzate 2 bicchieri (per l'esterno e l'interno del donut) o uno stampino da donuts per ricavare diversi dischi e una volta finito lasciateli riposare per 30 minuti circa

  4. Donuts

    Scaldate a 180 °C dell'abbondante olio di semi in un'ampia padella e friggete i donuts nell'olio bollente 5 minuti circa per parte, fino a quando la superficie si sarà dorata

  5. donuts

    Girateli quando galleggiano in superficie, toglieteli dalla padella e fateli sgocciolare su carta da cucina, poi serviteli in tavola dopo averli spolverati di zucchero a velo oppure dopo averli spalmati con una glassa a base di acqua e zucchero fuso

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963