BUONISSIMO
Seguici

Frittelle Luna Park

Anche se non è Carnevale, non vuol dire che non possiate avere voglia di quei dolcetti fritti: zeppole, frittole o magari castagnole! Allora, come non darvi un’alternativa sfiziosa da preparare tutto l’anno? Ecco a voi la ricetta delle frittelle Luna Park!

Se non le avete mai sentite, vi sveliamo subito di che si tratta: sono delle classiche frittelle dolci, ma hanno la particolarità di poter essere fatte in pochissimo tempo se decidete di usare il classico lievito per dolci anziché quello di birra. A voi la scelta!

Il loro nome deriva probabilmente dal fatto di essere un dolce da passeggio tipico delle feste di paese, dove spesso e volentieri si va appunto al Luna Park, il luogo di divertimenti per eccellenza, che riesce a intrattenere sempre grandi e piccini.

Ma che forma hanno? Sono simili a quelle di Homer Simpson! Tonde e un po’ schiacciate, diciamo che in un certo senso ricordano anche i buonissimi Donuts americani. Se volete provarli seguite la nostra ricetta!

Riuscirete ad avere una crosta croccante all’esterno, ma l’interno resterà morbidissimo, proprio come quello di una brioches! Inoltre, potete anche intingerle in un po’ di Nutella, se siete molto golosi!

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Frittelle Luna Park
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Arcole Garganega DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 8 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 2h di lievitazione5 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. frittelle-luna-park-01

    Versate in una ciotola tutte le “farine”: unite la farina 0, il lievito di birra disidratato, 50 g di zucchero e mescolate.

  2. frittelle-luna-park-02

    In un'altra ciotola versate il latte tiepido e l'olio di semi di girasole. Mescolate aggiungendo il composto di farine un po’ alla volta.

  3. frittelle-luna-park-03

    Trasferite ora l'impasto su un piano da lavoro o in una planetaria e impastate fino a ottenere un impasto elastico.

  4. frittelle-luna-park-04

    Mettete l'impasto in una ciotola, incidete una croce sulla superficie, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare per circa un’ora e mezza in modo che raddoppi le sue dimensioni.

  5. frittelle-luna-park-05

    Trascorso questo tempo riprendete l'impasto, formate un filone, dividetelo in 8 parti e ottenete 8 palline.

    Avvolgete le palline in una canovaccio e lasciatele lievitare per circa 30 minuti.

  6. frittelle-luna-park-06

    Intanto fate scaldare l'olio in una pentola portandolo a una temperatura ideale di 170°C per avere una frittura ottimale.

    Riprendete le palline e lavoratele con le mani per formare dei dischi.

  7. frittelle-luna-park-07

    Immergete un disco alla volta in olio caldo per circa 4 minuti, girandolo di tanto in tanto con una schiumarola. Una volta che le frittelle saranno cotte, scolatele e passatele nello zucchero ancora calde. Si consiglia di servire le frittelle appena fritte.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963