BUONISSIMO
Seguici

Coda di bue alla vaccinara

La coda di bue alla vaccinara è una delle ricette più antiche e famose di Roma e del Lazio intero. Prepariamola con molta pazienza seguendo questi step.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Coda di bue alla vaccinara
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 20 min di preparazione 3h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Coda di bue alla vaccinara

    Lavate ed asciugate la coda e tagliatela a pezzi grossi

  2. Coda di bue alla vaccinara

    Rosolate i pezzi di coda nel guanciale tritato e 3 cucchiai di olio, quindi aggiungete la cipolla, l'aglio, i chiodi di garofano, sale e pepe.

  3. Coda di bue alla vaccinara

    Aggiungete il vino bianco secco e fate cuocere per circa 15 minuti. Quindi aggiungete i pomodori e cuocete la carne per almeno 3 ore a fuoco lento facendo sempre in modo che i pezzi siano ricoperti dalla salsa finchè la carne quasi si stacca dall'osso. Se asciuga troppo aggiungere poca acqua.

  4. Coda di bue alla vaccinara

    Quando la carne sarà quasi cotta, pulire, tagliare e sbollentare il sedano per un minuto o due.

  5. Coda di bue alla vaccinara

    Cuocere il sedano con un poco di salsa della carne, i pinoli, l'uva passa ed il cacao. Fate bollire la salsa per qualche minuto. Una volta cotta, aggiungere la salsa di sedano alla carne e servite caldo in tavola.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963